Fra il verde dei parchi, l’arte dei musei

Nella suggestiva cornice di Nervi, a pochi km da Genova, troviamo un polo museale degno di nota, immerso in un parco di straordinaria bellezza paesaggistica e vicino al panoramico lungomare. Vi suggeriamo una visita alla Galleria d’Arte Moderna che ha sede nella seicentesca Villa Saluzzo Serra; racchiude oltre 350 opere tra dipinti, sculture, disegni e incisioni, dagli inizi dell’Ottocento ad oggi.
Il Museo Raccolte Frugone, ospitato nell’antica villa Grimaldi Fassio, a due passi dal romantico roseto, custodisce importanti collezioni di arte otto-novecentesca dei fratelli Frugone che comprendono dipinti, sculture e disegni di artisti italiani e stranieri attivi nel periodo della Belle Epoque.
Non perdetevi la Wolfsoniana, focalizzata principalmente sulle arti decorative e di propaganda del periodo 1880-1945: un percorso che si snoda tra le più importanti correnti linguistiche ed espressive della prima metà del XX secolo, fra Art Nouveau, Déco e Razionalismo.

Completa il quadro il Museo Giannettino Luxoro, in una signorile villa del primo ‘900 in Viale Mafalda di Savoia, raggiungibile comodamente a piedi, che espone le collezioni della famiglia Luxoro: dipinti, mobili, arredi, ceramiche, argenti, specchiere, cornici, tessuti antichi, tra i quali una serie di preziosi e antichi oggetti di produzione prevalentemente ligure.

Tags: