GET_YOUR_GPS_POSITION

Luni

L'ultimo lembo di Liguria prima della Toscana, un'antica e ricca colonia romana

Siamo sulla Riviera di Levante, nel comune di Ortonovo. Qui si respira la storia, quella antica: Luni  è stata una delle più belle e ricche colonie di età romana del Nord Italia. È compresa nella Lunigiana (che proprio a Luni deve il suo nome) e nella Val di Magra.

Il suo splendore deriva dalla sua posizione strategica e dal fatto che fosse il principale porto di imbarco del marmo bianco di Carrara, oltre che di legname, oli, vini.

Oggi Luni è divisa in tre località: Luni Mare, Luni Stazione e Luni Scavi. In quest'ultima si trovano le rovine dell'antica città ed il Museo Archeologico Nazionale di Luni.

L'area archeologica comprende il foro, l'area capitolina e il decumano massimo, la Basilica civile, la curia e il cardine massimo, il Grande Tempio e alcune dimore signorili (Domus dei Mosaici, Domus Settentrionale, Domus degli Affreschi). All'interno dell'area archeologica, in casali ottocenteschi, sono situate sezioni tematiche distaccate del Museo. Anche i resti dell'Anfiteatro romano di Luni, posto al di fuori dell'antica cinta muraria, sono inclusi nell'area archeologica e sono ben conservati.

Altri contenuti vicino a te: 2

Please publish modules in offcanvas position.

 Facebook

 Twitter

 Pinterst

 whatsapp

 Google+

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.