Volete scappare dalla città? Cercate rifugio nella natura dei parchi liguri!

Avete bisogno d'aria aperta? Volete scappare dalla città? Tuffatevi nel mare verde della Liguria, nei suoi stupendi parchi. I parchi liguri riprendono le iniziative dopo la fine dell'isolamento a causa dell'emergenza sanitaria. La natura, rimasta, per quasi due mesi senza di noi, è pronta a regalarci emozioni straordinarie!

1. Nel Parco Alpi Liguri, tra caprioli e marmotte

La primavera, la stagione degli amori. Tra strapiombi di roccia e conche di prati, fanno capolino caprioli e marmotte che si scambiano coccole: gli straordinari scenari del monte Toraggio e del Pietravecchia, nel Parco Alpi Liguri sono l'ideale per osservarli senza disturbarli.

https://www.facebook.com/pg/ParcoAlpiLiguri/

Foto di Massimo Sambuco

foto di Massimo Sambuco
2. Parco Antola

Sull’Antola maggio è il mese dei narcisi. Siete ancora in tempo per immergervi in un mare di bellezza!

Rifugio Parco Antola, in accordo con l'Ente Parco e la Sezione Ligure del CAI, garantisce da sabato 16 maggio un servizio di ristoro in modalità da asporto per coloro che fruiranno dei sentieri del Monte Antola

3. Forest Bathing al Parco Aveto

Dopo così tanto tempo lontani dalla Natura ora possiamo tornare a farci  abbracciare da Lei: appuntamento al Parco Aveto con la pratica del Forest Bathing (Bagno di Bosco) un particolare tipo di avvicinamento in Natura e con la Natura, il Forest Bathing:

sabato 6 giugno
Forest bathing al Lago di Giacopiane, per scoprire i benefici effetti dello Shinrin-yoku, il bagno di bosco con Go&Ply Life and Business Coaching
https://unamontagnadiaccoglienza.us17.list-manage.com/track/click?u=b3742b7201907fbe372bb1bdc&id=048a557f50&e=065ee174a2 |

domenica 7 giugno
Forest bathing: ascolta la saggezza della Natura, un bagno di bosco a Prato Sopralacroce (Borzonasca) con Go&Ply Life and Business Coaching
https://unamontagnadiaccoglienza.us17.list-manage.com/track/click?u=b3742b7201907fbe372bb1bdc&id=cc1d8bf13a&e=065ee174a2

Queste invece le norme per esplorare in sicurezza il parco:
http://www.parcoaveto.it/dettaglio.php?id=59881

Forest Bathing al Parco Aveto
4. Al Beigua Geopark, biowatching e passeggiate sotto la luna

Sabato 6 giugno: giornata di biowatching per tutti a Tiglieto. Con l'esperto e Guida del Parco conosceremo meglio il misterioso mondo degli Aracnidi, e potremo eccezionalmente visitare la zona umida della Piana di Tiglieto, un delicato ambiente protetto normalmente non accessibile al pubblico.

http://www.parcobeigua.it/man_dettaglio.php?id=78173

Sempre il 6 giugno, alla sera appuntamento a Pratorotondo per un'escursione sotto la luna:
http://www.parcobeigua.it/man_dettaglio.php?id=78174

Domenica 7 giugno: birdwatching da Pratorotondo al Rifugio Argentea, alla ricerca del Codirossone, del Passero solitario, dell'Allodola e del Calandro tra praterie e pendii rocciosi.  http://www.parcobeigua.it/man_dettaglio.php?id=78175


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
http://parcobeigua.it/dettaglio.php?

Altavia in fiore beigua
5. I Fiordalisi di Porto Venere
Una possibilità unica al Parco di Porto Venere: gli amanti della natura potranno percorrere i sentieri del Parco alla ricerca della bellissima fioritura del Fiordaliso di Porto Venere (Centaurea veneris) lungo i versanti del sentiero che porta al Muzzerone.

http://www.parconaturaleportovenere.it/fiordaliso-di-porto-venere/

fiordaliso di porto venere
6. Ciclopedonale sul Canale Lunense nel Parco di Montemarcello Magra

Percorso: Santo Stefano di MagraOrtonovo.
La ciclopedonale si snoda lungo le sponde del Canale Lunense, la più importante opera idraulica, ad uso irriguo, della vallata del Magra. Il percorso è segnalato da apposita segnaletica. Si tratta di una pista ciclopedonale di 12 km attraverso la Valle del Magra lungo 4 Comuni: Santo Stefano Magra, Sarzana, Castelnuovo Magra, Luni.

http://www.parcomagra.it/il-parco-in-bicicletta/

Ciclopedonale del Canale Lunense
7. Percorso ad anello dei sentieri alti di Corniglia nel Parco Cinque Terre

Percorso ad anello sentieri alti Corniglia nel Parco Cinque Terre
Un viaggio alla scoperta dei sentieri alti del borgo di Corniglia, un’escursione ad anello dal mare al bosco di crinale, fino ai terrazzamenti del vino, camminando tra scalinate in pietra, muri a secco, i profumi della macchia mediterranea e vigneti

http://www.parconazionale5terre.it/dettaglio.php?id=59852

sentieri alti corniglia