Il percorso escursionistico di 19 chilometri che porta da Terrarossa Colombo a Quinto è stato recentemente risistemato dopo un periodo di abbandono

Il sentiero escursionistico degli avi di Cristoforo Colombo, conosciuto anche come Itinerario Storico Colombiano, si sviluppa per 19 chilometri lungo una millenaria mulattiera che porta dalla Fontanabuona a Genova. Recentemente, presso i Giardini di Quinto, è stato inaugurato il cartello con le relative indicazioni e con il rifacimento della segnaletica.

Il percorso risale al 1992, in occasione del festeggiamento per i 500 anni dalla scoperta dell’America, rappresentando per anni un collegamento fondamentale per la conservazione della storia dell’entroterra ligure.

La segnaletica è stata sostituita e aggiornata con 30 nuovi cartelli contenenti indicazioni e interessanti note storiche, con la creazione di tre varianti nel tratto della panoramica Uscio-Apparizione.

Il sentiero, che ha una durata di 19 chilometri e prevede circa sette ore di cammino, si snoda da Terrarossa Colombo fino a Quinto, attraversando Tribogna, Colle Caprile, Calcinara, Cornua, Valico del M. Becco, Valico del M. Cordona e Nervi.

Lungo il percorso sono presenti svariati punti di interesse storico, dai ruderi dell’antico castello genovese sulla cima del monte Tuggio all’antico hospitalis di San Giacomo di Pozzuolo.

Qui di seguito è disponibile la cartina dell’Itinerario Storico Colombiano:

https://www.google.com/maps/d/edit?mid=1qWJ_5HHEHUPZ7Ne1oUvjoRf3NnxiXa4Y...
https://www.google.com/maps/d/edit?mid=1G8dJnc95wyP3t3u1sfLY8HJjBqdoHRqD...

 

La foto è presa da https://smart.comune.genova.it/articoli/cristoforo-colombo-ripristinato-il-sentiero-storico-percorso-dalla-famiglia-dellesploratore

Tags: