Gite, trekking, visite e iniziative dei parchi per il weekend 23-24 ottobre 2021

 

Liguria di ponente


Anello del monte Armetta
Domenica 24 ottobre
Il Monte Armetta è la principale montagna che sovrasta Ormea e la più alta vetta delle Prealpi Liguri. I suoi versanti esposti verso la val Tanaro sono rocciosi e dirupati, mentre i pendii che si affacciano verso il Mar Ligure sono decisamente più dolci e si presentano coperti di boschi e, più in quota, di ampie distese prative. L’itinerario proposto non è impegnativo né come dislivello né come lunghezza, tuttavia sono previste diverse soste.
Ritrovo alle ore 8:30 ad Albenga. Info: Matteo Serafini (naturalista e guida ambientale escursionistica): 333 6853041
https://mailchi.mp/

Camminata tra gli olivi
Domenica 24 ottobre
Cervo
partecipa alla tradizionale Camminata tra gli olivi promossa dall'associazione Città dell'olio. In programma una passeggiata con l'asinella Margherita, un laboratorio per riscoprire l'antica vita contadina, tra dimostrazioni di raccolta e frangitura delle olive e assaggi.
Ritrovo: 10:20 rotonda Via San Bernardo
14:20 p.zza Nino e Serafino Alassio
Info IAT: 0183406462 int. 3
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Riviera Savonese

Festival delle Culture Verticali
Sabato 23 ottobre

Il Piccolo Festival delle Culture Verticali si terrà nel Comune di Orco Feglino presso la suggestiva area spettacoli, immersa nella natura, appena al di sotto del "Grottone di Monte Cucco". Il Festival si propone di riconoscere e dare spazio ad un'idea di arrampicata che non sia solo performance sportiva, ma anche gesto armonico, forma d'arte integrata all'ambiente circostante.
L'evento è organizzato grazie alla collaborazione di Finale Outdoor Region e l'associazione culturale emsteludanza, con il patrocinio del Comune di Orco Feglino e il contributo del Comune di Finale Ligure

Il grande anello della Val Gargassa, le rocce nere
Sabato 23 ottobre
Una lunga passeggiata di 16 chilometri, sulle alture sopra il Rio Gargassa tra rocce nere tipiche della zona, in un ambiente arido, fino al sentiero che costeggia il famoso canyon della Val Gargassa. Escursione in una zona del Parco del Beigua di interesse geologico. Per partecipare e iscriversi: App My Trekking. Per ricevere informazioni sulle gite inviare un messaggio whatsapp con scritto "Iscrivimi" e il nome a My Trekking 335 1779367.

Trekking al Monte Acuto, da Ceriale (Sv)
24 ottobre, ore 8.30
Il Monte Acuto è di tipo carsico, caratterizzato da distese di rocce a forme curve, brulle, laminate, con solcature. Sulla sua cima è facile perdersi nella contemplazione di quello che appare come un vero e proprio panorama da cartolina. Il campo visivo si adagia dolcemente sulla pinnata di Albenga, sull’Isola Gallinara, ma anche su Borghetto Santo Spirito, Loano, Pietra Ligure, Toirano e Ballestrino. Partenza da Ceriale. Escursione organizzata e accompagnata da Marian Mocanu, Guida Ambientale Escursionistica. Orario: 8.30 - 13.30
Per informazioni:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., cell 3474166068
https://www.escursionismo.it

Bergeggi sottosopra
Domenica 24 ottobre

Geologi a Spasso invitano a una escursione geologica guidata alla scoperta dell’Area Marina Protetta e del suo territorio e organizzata in collaborazione con l’Associazione Italiana Geologia e Turismo. Orario dalle ore 9:30 alle 17.
https://www.prolocobergeggi.it/liguria/

 

Parco Beigua

Trekking archeologico e Festival della Scienza
Sabato 23 ottobre
ci aspetta un trekking archeologico sulle alture di Varazze, con la visita al museo di Alpicella, eccezionalmente aperto per l'occasione, che ospita notevoli reperti del Neolitico medio e dell'età dei Metalli rinvenuti presso il Riparo Sottoroccia. E proprio il riparo sarà la meta dell'escursione con la Guida del Parco, esperto in archeologia, che ci condurrà a questo importante geosito frequentato nel passato da cacciatori e pastori.
L'escursione, adatta a tutti, partirà alle ore 14:30 per concludersi intorno alle ore 18. Prenotazione obbligatoria on-line, costo € 6,00 a persona.
Per informazioni: tel. 393.9896251 (Guide Parco del Beigua - Coop. Dafne)

Domenica 24 ottobre anche nel Beigua Geopark prende il via il Festival della Scienza con "Il lungo viaggio dei migratori", appuntamento "fuori porta" al Centro Ornitologico di Case Vaccà (Arenzano).
Dalle ore 10:30 alle ore 15 attività di birdwatching per tutti, in compagnia dell'ornitologa del Parco che ci aiuterà a osservare i passaggi migratori stagionali con consigli e suggerimenti.
I più piccoli potranno partecipare al laboratorio didattico "Ci becchiamo in giro!". Presso il Centro ornitologico sarà inoltre esposta la mostra fotografica "Sulla rotta dei rapaci".
Tutte le attività sono gratuite e senza necessità di prenotazione. Per accedere al Centro Ornitologico è necessario il Green Pass.
Ente Parco Del Beigua - Unesco Global Geopark
Piazza Beato Jacopo 1-3 - 17019 Varazze (SV)
tel. 019.4512050
www.parcobeigua.it - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Genova e dintorni


Passeggiate interculturali di Migrantour
Sabato 23
ottobre
Passeggiata nel quartiere di Prè, con partenza alle ore 15, all'interno di uno dei territori a forte migrazione. Info e prenotazioni: tel  010 2723820; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il Tesoro di Genova
Domenica 24 ottobre
Tradizionale visita domenicale guidata al Museo del Tesoro della Cattedrale di San Lorenzo a Genova. Necessaria la prenotazione al n. 010 2091863 o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Passeggiata a piedi sull'Acquedotto Storico di Genova
Domenica 24 Ottobre
Lunga gita a piedi sul percorso dello storico Acquedotto di Genova: con i due "ponti-sifoni" , quello del Veilino e quello del Geirato da affrontare in salita e discesa e lunghi rispettivamente 450 e 650 metri circa L'apertura e attraversamento permesso in collaborazione con le associazioni Aegua fresca e Circolo Sertoli.
La passeggiata è gratuita: gradita un'offerta. Prenotazione obbligatoria scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. indicando: nome, cognome e recapito telefonico. Visita a numero chiuso e nel rispetto delle regole anti Covid 19.

Visite al Cimitero di Staglieno a Genova
- Angeli Ribelli 
Sabato 23 ottobre 2021, alle ore 14
Un percorso organizzata da Dalet Tracce di Memoria per chi desidera fare un'esperienza profonda attraverso segni, immagini e rappresentazioni del Cimitero di Staglieno a Genova.
Prenotazione obbligatoria via sms o whatsapp al numero 328 4222168
-
Conferenza itinerante sull’architettura del Cimitero di Staglieno a Genova
Domenica 24 Ottobre
Dettagli sulla storia, caratteristiche e gli stili delle tombe del Cimitero di Staglieno a Genova A cura di Debora Colombo, di Genova Cultura Aps.
Prenotazione obbligatoria obbligatorio prenotare: 010 3014333 - 392 1152682 o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
- L'arte del '900
Domenica 24 Ottobre
Un percorso tra le opere d’arte nel cimitero monumentale di Genova
Incontro con la guida alle 11 all'ingresso del Cimitero, Piazzale Resasco. L'iscrizione è obbligatoria a Fabrizia Scortecci per WhatsApp/SMS al 349 8091682.

Una montagna incantata
Domenica 24 ottobre
Tour al Parco di Villa Durazzo Pallavicini tra luci, archi e misteri del parco a cura di Dalet tracce di Memoria. Appuntamento dalle ore 14, quindici minuti prima davanti al cancello d'ingresso. Prenotazione obbligatoria con SMS/WhatsApp al 328 4222168.

Puìn: il Sigillo del Doge con la Chef in Natura
Domenica 24 Ottobre
Escursione che consentirà di guadagnare le colline che abbracciano la Superba attraverso la funicolare Zecca – Righi e la cremagliera di Granarolo. Nell’epoca dell’alta velocità, scoprirete che funicolari e cremagliere sono prodigi della tecnica del primo Novecento mai passati di moda. Un modo spettacolare ed emozionante di muoversi al di sopra di una delle più affascinanti città d’Italia, ma anche per pranzare con la “Chef in Natura” in una location davvero speciale! L’unicità del Forte Puìn e il panorama circostante renderanno l’escursione davvero magica.
I posti sono limitati e la prenotazione è obbligatoria. Scrivere all’indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure numero WhatApp 342.9963552 specificando i seguenti dati: nome, cognome, numero di cellulare, codice fiscale e residenza.
https://www.facebook.com/escursionismo.liguria

Portofino vista mare: da Paraggi a Camogli
Sabato 23 Ottobre

Un percorso di grande soddisfazione, che attraversa via terra e via mare tutta la splendida e selvaggia costa del Parco di Portofino
I posti sono limitati e la prenotazione è obbligatoria. Bisogna scrivere all’indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure numero WhatApp 342.9963552 specificando i seguenti dati: nome, cognome, numero di cellulare, codice fiscale e residenza.
https://www.facebook.com/escursionismo.liguria

 

Parco Antola

Sulle tracce del Daino
Sabato 23 Ottobre

Il daino vive in questo momento la stagione degli accoppiamenti. In compagnia della guida del Parco, si percorre un itinerario alla scoperta delle tracce e dei segni di presenza della fauna selvatica ed, in particolare, di questo ungulato che popola la valli dell'Antola. Il sentiero, attrezzato con pannelli didattici, ha inizio nei pressi del paese di Torriglia (Capp.lla della Costa) e conduce in circa 1h e 15' di cammino ad un area di possibile avvistamento (dislivello in salita 300 m. ca.)
Punto di ritrovo: Torriglia, presso la sede del Parco in Via N.S. della Provvidenza 3.
La prenotazione è obbligatoria e va effettuata  entro le ore 12 di venerdì 22 ottobre compilando il form di adesione al seguente link
http://www.parcoantola.it/

 


Parco Portofino

Il tempo delle olive
Sabato 23 ottobre

Escursione ad anello lungo i sentieri meno conosciuti della campagna alle spalle di Santa Margherita Ligure. Facile escursione ad anello tra terrazzamenti e uliveti, lungo antichi sentieri di collegamento. Appuntamento con la guida alle ore 9.30 a Nozarego (Frazione di Santa Margherita).
Attività gratuita, iscrizione obbligatoria entro le 19.00 del giorno precedente compilando per ogni partecipante il form online: https://forms.gle/qG5rwosQpkkUQnaK7
Escursione micologica 
Domenica 24 ottobre 
Alla scoperta dei funghi con un'esperta  micologa.
Una facile passeggiata nei boschi del Monte di Portofino per scoprire i funghi spontanei che crescono sui diversi versanti ed apprendere informazioni interessanti e curiosità. 
Appuntamento con la guida e l'esperta micologa sul parcheggio Kulm-Portofino Vetta, dal pannelli informativo del Parco, alle ore 10.00; rientro previsto per le 13.00 circa (parcheggio gratuito).
Prenotazione obbligatoria di ogni singolo partecipante entro le 19.00 del giorno precedente compilando il form (uno per ogni partecipante) online https://forms.gle/duBThGaTPoxzMaif6
Tra storia e natura: Via dei Tubi
Domenica 24 ottobre
Attività per escursionisti esperti sulla cosiddetta Via dei Tubi che ricalca il tracciato del vecchio acquedotto di Camogli, in zona Batterie. Da qui si percorre il tracciato dell'acquedotto, seguendo il tubo che, un tempo, portava l'acqua potabile all'abitato di Camogli.
Appuntamento con la guida dalla Chiesa di San Rocco di Camogli alle ore 9.00.
Iscrizione obbligatoria entro le ore 19.00  del giorno precedente mediante compilazione da parte di ciascun partecipante del form online: https://forms.gle/n8c1M6YSwdEKuqgR9
Numero massimo di iscritti 15 pax.
Info dettagliate sulle escursioni del weekend: http://www.parcoportofino.com/

 

Liguria di Levante

Sanctuaria
Fino a fine novembre

Visite guidate tutti i sabati, fino a novembre dedicate a chiese e santuari: San Bartolomeo a Pitelli, San Vito di Marola, Sant’Andrea di Fabiano, San Martino di Biassa, San Michele vecchio a Pegazzano. Tutte le visite saranno svolte dalle guide abilitate della Associazione Guide Turistiche Liguria, sezione della Spezia, e nell’occasione ai partecipanti verrà fornita una piccola brochure con relativa cartina utile a collocare topograficamente le chiese oggetto delle visite e a darne informazioni storiche e storico artistiche, con brevi testi redatti da Andrea Marmori e Giacomo Paolicchi.
La partecipazione è gratuita, con prenotazione telefonica obbligatoria al numero del Museo “Lia” (telefono 0187.727220) dal martedì al venerdì dalle 10 alle 18. In base alle disposizioni di sicurezza vigenti, le visite saranno rivolte ad un numero limitato di iscritti, con la scelta di un orario tra mattino e pomeriggio, sino ad esaurimento dei posti disponibili


Parco Aveto

Domenica 24 ottobre due escursioni:
- con le Guide del Parco dell'Aveto ci avventureremo lungo i sentieri che attraversano la Foresta del Penna per immergerci nelle atmosfere del foliage autunnale (prenotazione on-line)
- il Monte Ramaceto sarà invece la meta dell'escursione con le Guide Meraviglie d'Aveto (prenotazioni: tel. 333 950 3870)
Questo fine settimana, sabato 23 e domenica 24 ottobre apertura straordinaria della Miniera di Gambatesa in occasione del Festival della Scienza per l'evento "Dante's Inferno: a map", con appuntamenti a carattere letterario scientifico e culturale: rappresentazioni teatrali,  esposizione di mappe geologiche e geominerarie, laboratori tematici per bambini e le imperdibili visite geologico-minerarie al sottosuolo della miniera animeranno le giornate di sabato 23 e domenica 24 ottobre (prenotazione obbligatoria: tel.  347.5684388 - 0185.338876).

Parco Cinque Terre

Albero Creatura Meravigliosa
Percorsi naturalistico poetici Parco Letterario Eugenio Montale e delle Cinque Terre
Sabato 23 Ottobre

Ore 8.30, in cammino alla scoperta degli alberi monumentali che vegliano sui Santuari di N.S. di Reggio (Vernazza) e N.S. di Soviore (Monterosso), il percorso letterario spazia dalla lettura dei versi di Montale ai versi e alle righe di altri autori significativi, ponendo gli alberi tipici e la flora locale a elementi protagonisti di un paesaggio eterogeneo e paradisiaco fatto di "dorsi di colli e cielo". Partendo da Monterosso con bus di linea si sale fino al Santuario di N. S. Di Soviore dove ha inizio l'escursione, attraverso la Via dei Santuari fino alla discesa al centro storico di Vernazza.
Domenica 24 Ottobre

Ore 9, trekking alla scoperta del Gelso del Persico, testimone dell'antica attività di allevamento di bachi da seta. Dall'abitato di Campiglia fino a Case Persico, si scende fra vigneti e case sparse, per ritrovarsi immersi nella macchia mediterranea. Tra letture e suggestioni poetiche con il supporto del Reparto Carabinieri Parco Nazionale "Cinque Terre".
Ritrovo a Campiglia, di fronte alla Chiesa di Santa Caterina, ore 9 (da raggiungere con mezzi propri)
Prenotazione obblicatoria per un numero massimo di 15 partecipanti all'email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
http://www.parconazionale5terre.it/man_dettaglio.php?id=90929

Immagini tratte dai siti web o pagine facebook degli organizzatori.
Gli eventi possono subire variazioni o venire annullati in seguito alle disposizioni anti-coronavirus o subire variazioni non dipendenti dalla nostra volontà. Verificare prima di programmare! Prenotazione obbligatoria.