In bicicletta tutto l'anno

La geografia del turismo in Liguria si declina tradizionalmente nelle cosiddette due riviere di Levante e di Ponente. Tra queste due aree, si trova il Genovesato con le sue bellezze ambientali e storico culturali. La regione offre in ogni sua parte scenari specifici e ambientazioni uniche: destinazioni tutte da scoprire a ritmi slow e, perché no, su due ruote.

Grazie al clima mite della Liguria, la bici si rivela un mezzo straordinario per percorrere gli itinerari di costa ed entroterra. Per ciascuna delle due riviere e per il Genovesato, proponiamo alcuni percorsi ciclabili, percorribili tutto l'anno, che sapranno conquistarvi per scenari mozzafiato e natura incontaminata.

La pista ciclabile del Levante: Maremonti tra Levanto-Bonassola-Framura. 
Un percorso alla portata di tutti, pianeggiante e vista mare. Ideale per le famiglie, la pista ciclabile Maremonti tra Levanto-Bonassola-Framura unisce tre borghi, offrendo una vista mozzafiato su una zona recuperata dalla vecchia ferrovia, pochi metri al disopra del mare. Il percorso offre ai ciclisti la possibilità di pedalare in tutta sicurezza, grazie al restauro delle gallerie illuminate, e di fermarsi in corrispondenza degli scorci più belli per scattare una foto ricordo, con l'ulteriore possibilità di accedere a spiagge e calette nascoste.

La pista ciclabile di Genova: Val Fontanabuona. 
La Ciclovia dell'Ardesia parte da Lavagna e conduce verso verdi vallate, alla scoperta di antiche tradizioni. Lungo il Fiume Entella, è disposto un percorso ciclabile di circa 35 km che, da Lavagna, sulla costa, giunge fino a Tribogna, nell'entroterra, snodandosi attraverso un paesaggio di canneti, bambù e salici. Opportunamente segnalato con cartelli specifici, il percorso offre aree di sosta e pannelli informativi sulla fauna e la flora locali, con piccoli guadi da attraversare e boschi di castagno per scoprire i prodotti tipici della zona.

La pista ciclabile del Ponente Ligure: Sanremo 
Pista ciclopedonale di 24 km sviluppata in riva al mare e costruita sull'ex tracciato ferroviario del Ponente Ligure, questo percorso ciclabile corre tra Ospedaletti e San Lorenzo al Mare, passando per Sanremo. Unica nel suo genere, la pista costituisce il primo parco costiero italiano ed è perfetta per coloro che desiderano scoprire la natura incontaminata della regione, in qualunque momento dell’anno, immersi tra spiaggia, mare e macchia mediterranea. Lungo il tragitto sono presenti diversi accessi alle spiagge, una passeggiata pedonale, punti di ristoro e di noleggio bici e addirittura un collegamento wi-fi.

 

Please publish modules in offcanvas position.

 Facebook

 Twitter

 Pinterst

 whatsapp

 Google+

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.