Trekking sulla Via dei tubi
GET_YOUR_GPS_POSITION

Trekking sulla Via dei tubi

Nel cuore nel parco di Portofino, sentieri aperti e una fantastica escursione lungo un antico tracciato nella natura

Una escursione unica, sull’antico tracciato dell’acquedotto di Camogli, in una natura incontaminata capace sempre di stupire.

E poi una passeggiata nel Parco di Portofino in inverno è un assaggio di bella stagione: con il suo microclima unico, si può andare a zonzo per i sentieri del parco, sempre aperto, in manica di camicia e pantaloncini.

La Via dei tubi è una escursione unica, praticabile solo con guida, per scoprire scorci unici: potete farvi accompagnare il 21 e 28 gennaio, oppure il 4 e il 18 febbraio.

Quattro occasioni per ripercorrere l’antico tracciato dell’acquedotto (fine ‘800) che riforniva d’acqua la cittadina di Camogli. Il percorso inizia da San Rocco di Camogli e segue l’antico acquedotto, costruito agli inizi del novecento. Ampie finestre panoramiche e immersione nel buio di gallerie scavate nel conglomerato hanno concorso a farne uno dei percorsi più spettacolari ed  emozionanti del Monte di Portofino. Potrete ammirare piante uniche e magari incontrare le ormai famose capre del monte, che secondo qualche zoologo sono una specie originalissima.

 

Please publish modules in offcanvas position.

 Facebook

 Twitter

 Pinterst

 whatsapp

 Google+

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.