Riapre il monumento simbolo dell’entroterra, raggiungibile adesso anche con i bus di Atp in partenza dal cuore di Genova

Sulla provinciale che s'incunea nella gola scavata dal torrente Vobbia si può scorgere un capolavoro di architettura castellana ligure: il Castello della Pietra. Siamo nel cuore del parco dell’Antola, alle spalle di Genova e l'appellativo dell'architettura difensiva medioevale deriva dal nome della famiglia "della Pietra" che ne fu proprietaria fino al 1518. L'imprendibile roccaforte rappresenta il più originale dei manieri che durante l'epoca dei feudi imperiali dominavano le valli risalenti verso il Monte Antola. Torna a essere visitabile nelle giornate di festa e nei weekend; ma soprattutto raggiungibile  grazie Atp (azienda trasporti) e Parco Antola, che organizzano un servizio di trasporto gran turismo da Genova Brignole. Il servizio si svolgerà nei giorni festivi dal 22 Aprile al 1 Novembre 2019. Il prezzo del biglietto avrà un costo di 10 euro sarà valido per andata e ritorno e sarà possibile acquistarlo a bordo dall’autista. Le corse saranno effettuate nei seguenti giorni: 22, 25 e 28 aprile; 1, 5, 12, 19 e 26 maggio; 2, 9, 16, 23, 24 e 30 giugno; 7, 14, 21 e 28 luglio; 4, 11, 15, 18 e 25 agosto; 1, 8, 15, 22 e 29 settembre; 6, 13, 20 e 27 ottobre, 1 novembre.

 

Info

https://www.atpesercizio.it/index.php

http://www.parcoantola.it/

 

 

Tags: