Che spettacolo l’alternarsi delle stagioni nei parchi della Liguria!

L’autunno offre mille occasioni per vivere la Liguria in maniera autentica, lasciandoci ispirare dalla sua natura, dai suoi borghi e dalle suggestioni che ci offrono i Parchi da Ponente a Levante.
In questa stagione in cui le foglie cambiano colore, passeggiare lungo le colline terrazzate e i boschi diventa un’esperienza ricca di magia e meraviglia per adulti e bambini.

Ecco alcuni suggerimenti:

Parco Naturale Regionale delle Alpi Liguri

La vicinanza tra ambiente marino e paesaggio alpino ha regalato a questo territorio una varietà impressionante di microclimi e una notevole biodiversità vegetale e faunistica. Tra le molteplici escursioni si consiglia la visita al bosco di Rezzo in valle Arroscia: è la più estesa faggeta della Liguria, posta sul versante nord-est della dorsale Monte Monega-Passo Teglia. È un ambiente quasi fiabesco, immerso tra fusti alti anche più di 30 metri con un sottobosco ricco di erbe e fiori (epatica, bucaneve, anemone bianco, felci, sassifraghe).

Non solo foliage. Scopri tutto sul Parco Naturale Regionale delle Alpi Liguri su La mia Liguria

Contatti:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.-Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel.: 0183 753384

Parco del Beigua

Particolarmente rilassante è l’escursione ad anello della foresta della Deiva, nel comune di Sassello, a Pratorotondo (Cogoleto) da cui si gode una magnifica vista sul mare o al Passo del Faiallo dove boschi di faggete si estendono lungo l’Alta Via dei Monti Liguri. Adatto alle famiglie l’itinerario a ritroso nel tempo, attraverso la visita del sito neolitico del "riparo sotto roccia" in località Fenestrelle ed al museo preistorico di Alpicella, sino alla "strada megalitica", una particolare via, delimitata da grandi blocchi, rivolta verso la vetta del Monte Greppino.

Non solo foliage. Scopri tutto sul Parco del Beigua u La mia Liguria

Contatti:
www.parcobeigua.it - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. -  Tel. 019 4512050

Parco Naturale Regionale dell’Antola

A poca distanza da Genova si trova il lago del Brugneto, il più grande della Liguria circondato da una folta vegetazione che in questa stagione si colora di giallo, arancione e rosso e specchiandosi nelle acque verde smeraldo ci regala straordinari effetti scenici.

Non solo foliage. Scopri tutto sul Parco Naturale Regionale dell’Antola su La mia Liguria

Contatti:
www.parcoantola.it Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.- Tel. 010 9761014

Parco di Portofino

In quest’area, che sovrasta lo scenografico porticciolo di Portofino, potreste approfittarne per passeggiare sino all‘antico tracciato dell’acquedotto, che risale alla fine dell’Ottocento. Così unirete la bellezza alla storia del posto.

Non solo foliage. Scopri tutto sul Parco di Portofino su La mia Liguria

Contatti
www.parcoportofino.it Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.– Tel. 0185 289479

Parco Naturale Regionale dell’Aveto

Alle spalle di Chiavari si snoda l’Anello della Scoglina che mette in comunicazione tre valli genovesi: la Val Fontanabuona, la Val d'Aveto e la Val Trebbia: partendo dal passo del Bocco ci si inoltra nella splendida faggeta del Monte Zatta, una delle più belle della Liguria, e si arriva alla vetta che ci regala uno spettacolare panorama sul Golfo del Tigullio, mentre nelle aree di crinale si può osservare il fenomeno della deformazione "a bandiera" degli alberi soggetti all'azione dei venti. Questo splendido territorio è il paradiso per gli amanti del trekking grazie ai sentieri di collegamento con l’Alta Via dei Monti Liguri e al ricco patrimonio storico artico diffuso facilmente raggiungibile tramite i percorsi escursionistici come, ad esempio, il sentiero Borzonasca -Borzone - Vallepiana che permette di vedere l’Abbazia e il volto Megalitico di Borzone e la Chiesa di San Martino di Licciorno con il suo campanile che svetta inaspettato in mezzo al bosco.  L’escursione è possibile tutto l’anno (condizioni meteo-nivologiche permettendo).

Non solo foliage. Scopri tutto sul Parco Naturale Regionale dell’Aveto su La mia Liguria

Contatti:

Martina Migliazzi (Consorzio Ospitalità Diffusa “Una Montagna di Accoglienza nel Parco”) - Cell. 334 6117354  https://www.unamontagnadiaccoglienza.it/  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Annalisa Campomenosi (Responsabile del Centro di Educazione Ambientale del Parco e Guida Ambientale Escursionistica) Tel. 0185 343370 http://www.parcoaveto.it/ - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Parco Nazionale delle Cinque Terre

In uno straordinario paesaggio plasmato dall’uomo, in questa stagione di vendemmia, è inebriante passeggiare lungo i sentieri del Parco che risalgono le colline terrazzate a picco sul mare, tra vigne, ulivi e limoni dai colori cangianti. La fitta rete escursionistica permette agevolmente di passare dal mare all’entroterra nel cuore della Val di Vara con i suoi percorsi lungo il fiume, in questa stagione ricco di acqua e perfetto per cimentarsi in discese in canoa o più agevolmente in gommoni sotto la guida di professionisti esperti.

Non solo foliage. Scopri tutto sul Parco Nazionale delle Cinque Terre su La mia Liguria


Contatti:
Filattiera Walter - Cell. 338 9998561
www.raftingliguria.it - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.- Val di Vara - SP.

Parco Naturale di Porto Venere

Boschi di pino e macchia mediterranea caratterizzano questo territorio attraversato da una fitta rete escursionistica e proprio in autunno e in primavera è possibile vivere al meglio tutto quello che Porto Venere e le sue isole offrono grazie a diversi livelli di difficoltà e a una segnaletica curata. Alla dimensione family con rilassanti passeggiate nel borgo e nelle frazioni, si associa un’offerta adatta anche a sportivi esperti che possono cimentarsi in mountain bike lungo l’Alta Via del Golfo oppure affrontare le arrampicate lungo le ripide falesie del Muzzerone (Le Grazie – Porto Venere), a strapiombo sul mare.

Non solo foliage. Scopri tutto sul Parco Naturale di Porto Venere su La mia Liguria

Contatti:
www.parconaturaleportovenere.it - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.- Info Point: Tel. 0187 794823 – Cell.: 370.3436603
White and Blue mountain guides - Cell. 347 1875566 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Porto Venere (Muzzerone) - SP

Parco di Montemarcello-Magra-Vara

I fiumi Vara e Magra sono il punto di collegamento tra la Val di Vara e la Val di Magra, cuore del Parco Monte Marcello Magra dove ambienti fluviali, marini e collinari si fondono in un contesto paesaggistico di rara bellezza. L’esperienza di percorrere i sentieri che salgono da Lerici sino al promontorio del Caprione, attraversano il borgo di Montemarcello e scendono sino a Bocca di Magra tra cerri e roverelle, è davvero indimenticabile.

Non solo foliage. Scopri tutto sul Parco di Montemarcello su La mia Liguria


Contatti:
http://www.parcomagra.it - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.- Tel. 0187 691071

Foto: Foliage in Liguria ( www.christianmarello.it )