Nuovo orario per la Ferrovia Genova- Casella. Un collegamento importante per l'entroterra e l'outdoor

La Ferrovia Genova Casella con il nuovo orario di servizio ripristina nei giorni feriali le 18 corse, mentre al sabato e nei festivi saranno 15 le corse utili per viaggiatori e turisti.

Inaugurata nel 1929 è tratta di una linea a scartamento ridotto: solo 1000 millimetri tra i binari, inferiore ai consueti 1435. Nonostante sia una linea di montagna, con pendenze che raggiungono anche il 45 per mille, è completamente elettrificata. Punto di riferimento per gli appassionati di treni, presenta in meno di 25 chilometri di percorso alcune caratteristiche che la rendono una linea davvero unica: viadotti, ponti, gallerie, passaggi a livello e un’alternanza di paesaggi che vanno dai panoramici con vista mare ai campestri.

Il suo percorso parte da Piazza Manin, a Genova nel quartiere di Castelletto, costeggia le mura medievali della città, in Valbisagno, poi sconfina in Valpolcevera e, infine, scavalca il torrente Scrivia, che attraversa l’omonima valle. In totale, lontano dalla costa, attraversa ben tredici gallerie nell’Appennino Ligure e nove centri storici, oltre alle stazioni capolinea. Viene molto utilizzata dagli amanti dal trekking, della mountain bike e della natura.

In viaggio si raccomanda di osservare le normative di sicurezza contro il coronavirus.

Ecco nel dettagli le nuove corse.

Per maggiori informazioni: Ferrovia Genova-Casella

Tags: