Polpettone, "naturalmente" ligure

La ricetta del polpettone

Fatto con fagiolini e patate si può gustare nei negozi con l’insegna “Torte e farinate”

Preparato con ingredienti esclusivamente vegetali e completamente privo di carne, equilibrato nutrizionalmente e adatto anche a chi segue un regime alimentare vegetariano. Il segreto per la buona riuscita del polpettone di verdure alla ligure è l'aggiunta della maggiorana fresca "onnipresente", a giusta ragione, nella cucina genovese.
Ingredienti per 4 persone: 300 grammi di fagiolini verdi e senza filo, 4 patate, 3 uova, mezzo spicchio di aglio, mezza cipolla, parmigiano reggiano grattugiato, 3 rametti di maggiorana fresca, qualche fungo secco, olio extravergine di oliva, sale, pane grattugiato, pepe nero macinato in polvere.

Preparazione
Mettete ad ammollare i funghi secchi. Lessate le patate (con la buccia) e, dopo averle pulite, schiacciatele con il passapatate. Intanto pulite i fagiolini e lessateli in abbondante acqua bollente salata per 5 minuti dopo che questa avrà ripreso il bollore. Tagliate a pezzettini i fagiolini e metteteli in una padella con l’olio e il burro: unite l’aglio (tritato finemente), la maggiorana e fate insaporire il tutto per qualche minuto. Salate, pepate e lasciate raffreddare. Unite le uova, il parmigiano e i funghi strizzati. Mescolate il tutto e, se il composto è troppo liquido, aggiungete un po’ di pan grattato. Prendete una teglia, imburratela, spolveratela con il pan grattato e aggiungete il composto. Livellatelo con una forchetta, cospargetelo con abbondante pan grattato, un po’ di olio e infornatelo per 30 minuti a 200 gradi.

Please publish modules in offcanvas position.

 Facebook

 Twitter

 Pinterst

 whatsapp

 Google+

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.