Vi proponiamo una variante dei buonissimi barbagiuai, i famosi ravioli farciti di zucca e fritti in abbondante olio. Il gusto deciso del “Brussu” è sostituito dall’acidulo leggero e delicato della prescinseua, formaggio tipico genovese che ha una consistenza tra lo yogurt e la ricotta.

Ricetta

Ingredienti
1 kg di zucca (peso fresco), prescinseua, 3 uova, 100 g di grana o pecorino grattugiato, maggiorana, 400 g di farina, un bicchiere di vino bianco, olio extravergine d'oliva.

Preparazione
Alla zucca sbollentata, ben strizzata e passata al passaverdura, aggiungete la prescinseua, le uova, il grana o il pecorino grattugiato e la maggiorana. La sfoglia per i ravioli si prepara con farina, un bicchiere di vino bianco, olio extravergine d'oliva e acqua quanto basta a rendere l'impasto morbido. Dopo aver tirato la sfoglia, procedete alla confezione dei ravioli. Fateli asciugare per qualche ora e friggeteli in olio bollente.

Il piatto si accompagna con un vino rosso Rossese Riviera ligure di Ponente o del golfo del Tigullio