Agnello al forno con patate

Il grande classico di Pasqua, un piatto tradizionale che è quasi un rito tramandato da generazione in generazione.  Consumare l’agnello nelle festività è considerata un’usanza cristiana ma in realtà ha origini molto più lontane, sino a quelle giudaiche.

La ricetta che vi proponiamo è molto semplice, preparata come si usa in Liguria, anche se ogni territorio può presentare accorgimenti diversi, come d’altronde in ogni regione italiana è un secondo piatto preparato e servito in tanti modi diversi.

Ricetta

Ingredienti
Un cosciotto di agnello, patate novelle,1 bicchiere vino bianco, rosmarino, foglie di alloro, olio extravergine di oliva ligure, sale e pepe q.b.

Preparazione
Versate un po' d'olio in una teglia, disponete l'agnello con il rosmarino e le foglie di alloro. Dopo averlo fatto rosolare, aggiungete, tutt'intorno, le patate, condite con l'olio, sale, pepe e infornate. Durante la cottura rivoltate sia il cosciotto che le patate. A metà cottura irrorate col vino e lasciate evaporare. Continuate a cuocere sino a quando il cosciotto sia arrostito

Please publish modules in offcanvas position.

 Facebook

 Twitter

 Pinterst

 whatsapp

 Google+

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.