Croccanti, morbide e gustose le frittelle di baccalà sono una vera tentazione della cucina ligure: quando le conosci è impossibile resistere alla loro bontà

Semplici, gustose le frittelle di baccalà sono un esempio della cucina ligure e della sua tradizione fatta di sapori autentici quanto profondi. Servite calde, croccanti ma morbide, sono sempre squisite e si possono consumare come antipasto oppure come aperitivo. Resistere a questa delizia non sarà facile, perché una tira l’altra.

Ricetta

Ingredienti
600 grammi di baccalà bagnato, farina bianca, olio extravergine di oliva, lievito di birra, due uova, sale.

Preparazione
Per la pastella unite la farina bianca con l'acqua e aggiungete il lievito di birra, precedentemente sciolto in acqua tiepida, e salate. Sbattete le uova, aggiungendo la pastella e i pezzetti di baccalà, quindi friggete in olio ben caldo. Quando le frittelle sono dorate, scolatele e asciugatele per eliminare l'unto in eccesso.

Tags: