Mercati rionali e Sottoripa

Pesce fresco del Mar Ligure, frutta fresca e spezie esotiche: sulle tracce di antichi sapori…

Al fascino di mercati e bancarelle pochi sanno resistere! E a Genova le occasioni per perdersi fra i banchi dei coloratissimi mercati rionali non mancano. La città offre molti spazi al coperto e all’aperto dove ogni giorno si possono acquistare prelibatezze di ogni tipo.
Quello più conosciuto è il Mercato Orientale di Via XX Settembre con i suoi banchi di spezie di ogni tipo e provenienza, frutta essicata ed esotica, focaccia genovese appena sfornata e il pescato fresco del Mar Ligure così come fiori coloratissimi.

Da non perdere è il Mercato del Carmine, riportato all’antico splendore nel 2013, fonda i suoi principi sulla filosofia del “Buono, Pulito e Giusto”: frutta e verdura fresca di alta qualità scelta in base alla stagionalità, laboratori gastro-culturali e un’area dedicata alla ristorazione semplice e genuina che privilegia il pesce povero, la parti povere del bovino, ricette e sapori tradizionali da gustare sul posto nei graziosi chioschetti.

Vale una visita il nuovissimo Mercato ittico a “kmzero”, al Porto Antico: potrete scegliere il pescato del giorno acquistandolo direttamente dai pescatori ad un prezzo vantaggioso sostenendo così un consumo consapevole e responsabile.

Fra Piazza Banchi e il Porto Antico, seguendo la scia di aromi e profumi trovate Sottoripa, una delle vie porticate più antiche d’Italia, ricca di botteghe tipiche, ristoranti e friggitorie. Passeggiando nel sottoporticato è facile che la vostra mente voli con la fantasia ai tempi in cui giungevano merci sbarcate con i velieri da ogni parte del Mediterraneo…state tranquilli, anche questo fa parte del fascino di Genova!

Please publish modules in offcanvas position.

 Facebook

 Twitter

 Pinterst

 whatsapp

 Google+

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.