Ville e parchi

Quando gli spazi verdi rigenerano anima e corpo

Genova, incastonata tra mare e Appennini, gode di un clima eccezionale che la rende verde e fiorita tutto l’anno. Ne sono la prova le innumerevoli ville e i diversi parchi che sorgono in centro e nei quartieri intorno alla città, nei quali convivono alberi secolari e piante di ogni genere. Tra tutte queste oasi incontaminate, tre sono davvero da non perdere: parliamo dei Parchi di Nervi, di Villa Durazzo Pallavicini e di Villa Serra di Comago.

I Parchi di Nervi, all’estremo levante della città, si trovano in fondo alla famosa passeggiata Anita Garibaldi che si snoda al disopra degli scogli a picco sul mare, e rappresentano un’oasi verde sospesa nel blu.

Una passeggiata fra i sentieri del parco vi permetterà di conoscere i simpatici scoiattoli, vedere piante esotiche e profumate, sdraiarvi sulle distese d’erba per un totale relax o visitare il romantico roseto che racchiude rose antiche, moderne, da concorso e prodotte dai principali ibridatori italiani e stranieri.

Villa Pallavicini, si trova a Pegli e saprà incantarvi grazie alla sua atmosfera fiabesca. In essa troverete laghetti, obelischi, antiche pagode, viali alberati e una splendida Coffe house per immergervi in un viaggio senza tempo.
Il Parco Storico di Villa Serra di Comago, infine, immaginatelo con splendidi giardini all’inglese arricchiti da laghi, popolati da cigni bianchi e neri, ruscelli e cascate, sullo sfondo una villa settecentesca dallo stile very british; se ci andrete, i vostri sogni diventeranno realtà!

Please publish modules in offcanvas position.

 Facebook

 Twitter

 Pinterst

 whatsapp

 Google+

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.