GET_YOUR_GPS_POSITION

Fontanigorda

Un paesaggio con freschissime sorgenti. Dove Caproni ha trovato ispirazione e dove oggi affiorano nuove idee per rigenerarsi

Piccolo borgo circondato da un fitto bosco di querce e castagni, in alta val Trebbia. La natura qui è davvero una fonte rigenerante e le tante sorgenti d’acqua lo dimostrano. Non perdetevi le tredici fontane dalla caratteristica forma a colonna, con l’immagine della Madonna Addolorata, patrona del paese. Una terra che è stata ispirazione poetica e letteraria, come celebrato nelle liriche del poeta Giorgio Caproni. Scoprite il Bosco delle Fate, un castagneto dove ogni anno si svolge una festa tradizionale e dove troverete impianti sportivi di ottimo livello. E le attività all’aperto continuano con emozionanti escursioni dal verde del fondovalle fino alle nude rocce delle cime più elevate.

Da vedere: Bosco delle Fate

Please publish modules in offcanvas position.

 Facebook

 Twitter

 Pinterst

 whatsapp

 Google+

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.