Gorreto

Un angolo di verde e di acque dove rigenerarsi, nuotare e praticare sport, pesca e canoa. Tra i segni del passato e vivaci sagre gastronomiche

Piccolo comune immerso nel verde della val Trebbia, vicino al fiume omonimo, quasi al confine con la provincia di Piacenza. Scoprite un paesaggio arricchito dai salici, tra lingue coltivate e rigogliosi boschi alle pendici dei monti. Qui, nelle fresche acque dei diversi affluenti come l’Aveto è bello fare un tuffo, praticare la canoa e la pesca. Scoprite poi i ruderi del castello medievale dei Malaspina, palazzi seicenteschi e pregevoli architetture religiose come la chiesa di Santo Stefano di epoca romanica. Una storia in un’atmosfera vivace, che si esprime al meglio nelle numerose feste patronali, durante la festa della birra e la sagra dedicata alla castagna.

 

Please publish modules in offcanvas position.

 Facebook

 Twitter

 Pinterst

 whatsapp

 Google+

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.