Su un’ansa del torrente Nervia, come un’isola, un luogo di natura medievale, baciato dal sole e raccontato dalla storia

Un salto nel passato e un tuffo nella natura. Il fascino misterioso dell’antico castello Doria, che in estate si riaccende e ospita importanti manifestazioni teatrali all’aperto in una cornice verde brillante. Nel borgo, arroccato sul monte e contornato da una cinta di mura, ammirate il ponte medievale d’ingresso al paese e le strette viuzze, tipiche dei borghi liguri montani. Rivivere la storia e la cultura della tradizione locale tra le piccole case è facile. Ma anche il territorio racconta molte storie. Partite e percorrete la strada provinciale in direzione di Pigna, potete trovare testimonianze del tardo medioevo, come il Santuario della Madonna delle Grazie, un luogo dall’atmosfera raccolta, con importanti affreschi attribuibili a Giovanni Canavesio.

Titoli onorifici: Città dell’Olio