Chiusavecchia

Un borgo rurale sul torrente Impero, crocevia storico di diverse culture. Oggi un luogo che conserva il fascino della vita agreste, devoto all’olivo

Borgate tranquille e arte vivono tra gli olivi, querce e prati fioriti a pochi chilometri da Imperia. Un angolo di terra che affonda le radici nel VII secolo, dove correva il confine tra la Provincia Maritima Italorum dell’impero bizantino e i possedimenti longobardi dell’entroterra. Scoprite un luogo che è stato incontro di culture e sapori diversi, scenario di contrasti dove oggi regnano segni di devozione tra le numerose chiese. Guardatevi intorno, potrete ancora toccare con mano i resti di una vita agreste, raccontata tra i tanti mulini, gli antichi frantoi ancora funzionanti e i ponti in pietra che punteggiano il verde.

Titoli onorifici: Città dell’Olio

Please publish modules in offcanvas position.

 Facebook

 Twitter

 Pinterst

 whatsapp

 Google+

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.