GET_YOUR_GPS_POSITION

San Michele di Pagana

San Michele di Pagana, uno dei sei sestieri (rioni) in cui è divisa Rapallo, si trova nel Golfo del Tigullio a circa 44 chilometri da Genova in una baia incantevole che si divide in tre calette suggestive: Pomaro, Trelo o Travello e Prelo. Anticamente porto sicuro, prima per i romani poi per i pirati, ora queste tre baiette sono collegate da una caratteristica passeggiata pedonale. Situata tra Rapallo e Santa Margherita, San Michele fa parte dell'Area marina protetta di Portofino e del Parco di Portofino: i suoi fondali, pur non vantando grandi profondità, sono suggestivi e attraenti per gli appassionati del diving. Chi ama passeggiare può risalire il Monte di Portofino e scendere verso Santa Margherita o Rapallo, lungo la via dei gelsomini o la via dei pitosfori, o raggiungere San Lorenzo partendo da via degli aranci e inoltrandosi nel verde.
Il borgo è tipicamente ligure, con case alte e variopinte affacciate sulla spiaggia dei pescatori.

San Michele di Pagana si può visitare in tutte le stagioni: chi ama rilassarsi al sole troverà una spiaggia ben curata ed esclusiva, una striscia di sabbia con le colline a fare da corona e da compendio per suggestive passeggiate. Per le domeniche e le feste degli altri mesi le escursioni e la visita del borgo sono sempre alternative valide alla pausa al sole per l'aperitivo o per il caffè.

Please publish modules in offcanvas position.

 Facebook

 Twitter

 Pinterst

 whatsapp

 Google+

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.