Tra due torrenti, un angolo di terra che affonda radici in epoche longobarde. Una storia abbracciata a paesaggi incantevoli, da scoprire anche in mountain bike

“Capo di corsi d’acqua”, come evoca il nome in ligure antico. Un paese alla confluenza dei torrenti Lavagna e Sturla, a poca distanza da Chiavari dove un ponte antico racconta un passato importante, così come i ruderi del castello di Rivarola. Scoprite una storia legata alla fede che mantiene tracce in luoghi dove un tempo sorgevano conventi e monasteri, immersi in una natura solenne. Un paesaggio che regala oggi occasioni per rigenerarsi e vivere esperienze in mountain bike. Quindi partite per un’interessante escursione per il Monte Carnella dove vi aspettano magnifici panorami.

Da vedere: Castello di Rivarola, Presepe (dall’8 dicembre a marzo)