Tra i segni della storia e autentiche atmosfere del passato, un paesaggio che regala occasioni di scoperta. Dalla natura alla cucina tradizionale.

Un borgo nell’entroterra della Spezia che racconta una storia legata ai vescovi di Luni e poi ai Malaspina. Scoprite il suo sapore medievale, con il “borgo dritto” lungo la strada e il “borgo vecchio” attorno alla chiesa di Santa Maria Assunta, di origine romanica. Del castello malaspiniano rimangono pochi ruderi ma l’atmosfera è ancora autentica. Opere d’arte sacra sono conservate negli oratori antichi. Un paesaggio ricco vi aspetta nelle valli, partite a cavallo, a piedi o in mountain bike per magnifiche escursioni. E la scoperta di questa terra continua anche a tavola, dove convivono sapori tradizionali, valorizzati da vini pregiati.