A Pentema, il paese-presepe dell’Antola, il 28 ottobre 2018 caldarroste, buon vino e le celebri castagne bianche accompagnati da danze e musiche popolari

E’ nella frazione della Val Trebbia che domenica 28 ottobre si terrà una festa con castagnata, ballo, musica ma soprattutto con l’apertura straordinaria di alcune scene del presepe pentemino e l’apertura del museo di vita contadina Cà da Sitta, splendido esempio di recupero delle tradizioni. Il tutto immersi tra i colori del foliage autunnale dell’Antola. Per chi ha voglia di una gita fuori porta e di qualcosa di molto originale e genuino al tempo stesso, la giornata è perfetta. La casa museo sarà aperta fino alle 18. Alle 14 nell’area pic-nic dietro la chiesa si potranno per gustare caldarroste e vino buono al suono di piffero e fisarmonica. Tra musica, balli, caldarroste e “castagne bianche”, saranno aperte al pubblico alcune scene del presepe a grandezza naturale.

 

Info

http://www.pentema.it/g-r-s/

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Tags: