Da giovedì 4 a sabato 6 aprile 2019 a Genova workshop, ospiti d’eccezione, laboratori e arte con Futura, l’evento itinerante sulla scuola digitale

Scuola Digitale, la grande sfida. 8000 persone coinvolte con incontri, dibattiti, gare di idee, laboratori, arte, 113 workshop, molti dei quali destinati a docenti. Questo e molto altro è Futura, dal 4 al 6 aprile 2019: Genova, capitale per tre giorni della scuola digitale con un mare di eventi che raccontano la situazione attuale e gli scenari del futuro sulle sfide della digitalizzazione.  

Un programma ricco di appuntamenti che coinvolgono aree tematiche diverse. Nella Sport Arena si disputerà la Soccer & Data Cup, prima competizione calcistica digitale della scuola italiana. Durante la manifestazione i giovani partecipanti potranno, anche,  cimentarsi nello street art digitale o sfidarsi fra i fornelli con i cibi creati da una stampante 3D.

Il 4 aprile, dopo la Worldskills Exhibition Cocktail Biodrink degli studenti delle scuole alberghiere, inizierà la MasterClass 4.0 i digital si raccontano: tre grandi aziende genovesi porteranno esperti e neoassunti che insieme descriveranno il mondo del lavoro secondo i due diversi punti di vista.

Venerdì 5 aprile, presentazione del progetto Guardiani della Costa, promosso dalla Fondazione Costa Crociere, da parte della Scuola di Robotica, della quale saranno presenti anche i tre vincitori delle Olimpiadi Nazionali di Robotica

Nella giornata conclusiva di sabato 6 aprile sarà presente uno spazio dedicato al mondo dell’orientamento, per aiutare i ragazzi e le proprie famiglie a scegliere sul proprio futuro.

Nei tre giorni interverrà anche Manuel Pala, regista di Cuori in guerra, che illustrerà la stretta connessione fra innovazione digitale ed arte.

Futura parte da Genova come atto di fiducia, per lo sforzo e la tenacia che ha dimostrato dopo la tragedia del Ponte Morandi.

Scarica il programma