Sabato 22 febbraio 2020 alle ore 21 va in scena al Teatro delle Udienze a Finalborgo lo spettacolo teatrale Vieni con me nei caruggi (quando c’era De Andrè)

Vieni con me nei caruggi (quando c’era De Andrè) spettacolo scritto, diretto e interpretato da Annapaola Bardeloni al Teatro delle Udienze a Finalborgo sabato 22 febbraio alle 21.

Nuovo appuntamento con la rassegna #iocimettolafaccia ricordando e raccontando Fabrizio De Andrè.
Genova è da sempre una delle città più “cantate” d’Italia e De André Genova l'ha davvero cantata per immagini. Le sue canzoni hanno dipinto gli angoli, le strade, le facce che a noi sono rimaste come cartoline tridimensionali in grado di alimentare sempre la nostra fame di storie.-
All'altezza del civico 6 di Corso Italia emergono improvvisamente le parole de "La canzone di Marinella". E forse De André l'ha scritta qui perché è qui che ha abitato e da qui è scappato per spiare la Genova nascosta dei caruggi e piazzette poco più grandi di un "mandillu".
Qui ogni pietra è un'idea, ogni idea una fotografia, ogni fotografia una canzone.

Camminare in mezzo ai suoi ricordi, ai racconti di chi De André l'ha conosciuto, che con lui ha creato, litigato, bevuto, fumato è una "gran bella storia". E allora una passeggiata nei caruggi vale sempre la pena, perché se guardi bene è sicuro che lo vedi appoggiato al muro tra via Pré e Via del Campo a stramaledire quella Genova incattivita che forse oggi, al di là dei camalli, non si riconosce più.

 

Info
https://www.facebook.com/events/193021421775456/

 
Tags: