Undicesima edizione del Festival Teatrale dell’Acquedotto. Importante evento culturale della Val Bisagno, a cura del Teatro dell’Ortica dal 23 giugno al 20 luglio 2019

Dove un tempo correva l’acqua, oggi corrono la cultura, il teatro e le storia.

La nuova edizione del festival organizzato dal Teatro dell’Ortica, avrà molti eventi in calendario. Si parte con l’Acquedottino, quattro spettacoli dedicati ai bambini, dal 13 al 16 giugno 2019, seguito dai 12 spettacoli teatrali del cartellone, dal 23 giugno al 20 luglio, allestiti come sempre in vari luoghi della vallata.

Programma
Sabato 8 giugno | SPAZIO 21 – ex-Ospedale Psichiatrico di Quarto
ore 17.30 | Incontro
BASAGLIA E LA RIVOLUZIONE INCOMPIUTA
Intervengono Natale Calderaro (psichiatra) ed Emilio Robotti (avvocato).
Introduce Mirco Bonomi
ore 21.00 | Teatro
SINTOMATOLOGIA DELL’ESISTENZA. Un DSM per medici e poeti – Gruppo Stranità
di e con il Gruppo Stranità del Teatro dell’Ortica, regia Anna Solaro
Teatro sociale per raccontare la malattia mentale dal punto di vista della storia personale più che del sintomo.

ACQUEDOTTINO DEI BAMBINI | INGRESSO CON OFFERTA LIBERA
ore 18.00 | Laboratorio tematico con aperibimbo

Giovedì 13 giugno ore 19.00 | Oratorio S. Giovanni Battista, Molassana Alta
ÇEDRITO – Teatro dell’Ortica
Çedrito il folletto è stato promosso “protettore del bosco da Madre Natura”. Ma le giornate non sono tutte “rose e fiori”.

Venerdì 14 giugno ore 19.00 | Oratorio S. Giovanni Battista, Molassana Alta
ANDIAMOCI PIANO – Lo Spaventapasseri
Il protagonista di questa avventura ha una grande passione per la bicicletta e vuole diventare un postino.

Sabato 15 giugno ore 19.00 | Sagrato dell’Abbazia di San Siro di Struppa
ALDIQUÀ E ALDILÀ DEL MARE – Eppursimuove
La storia del Grillo rosmarini, fatta di musica, di crescita e avventure Aldilà e Aldiquà del mare.

Domenica 16 giugno ore 19.00 | Sagrato dell’Abbazia di San Siro di Struppa
BIANCANEVE E I SETTE NANI – Cattivi Maestri
La storia e quella originale ma con un po’ di cattiveria che farà ridere il pubblico a crepapelle.

TEATRO | * INGRESSO CON BIGLIETTO
Domenica 23 giugno ore 21.30 | Sagrato dell’Abbazia di San Siro di Struppa
LA MARATONA DI NEW YORK – Associazione Culturale Dionisio *
di Edoardo Erba, con Davide Paganini e Massimiliano Caretta
Due ragazzi corrono di notte. Corrono e corrono. Si allenano. Hanno in mente di andare a New York, alla famosa maratona.

Venerdì 28 giugno ore 17.00 | Cimitero di Staglieno presso la statua della Fede
TRA RELIGIONE E DEMOCRAZIA – Teatro Ateneo
con Roberto Tomaello e il violino del M° Oleksandr Puskarenko
Una selezione di pagine paganiniane segnalate dal violinista, erede di Paganini, Giuseppe Gaccetta.

Sabato 29 giugno ore 17.00 | Cimitero di Staglieno presso la statua della Fede
RACCONTAMI ANCORA – Teatro dell’Ortica
con gli allievi dei laboratori del Teatro dell’Ortica coordinati da Mauro Pirovano
Personaggi storici riprendono forma e vita nella superba cornice della monumentale città di marmo.

Domenica 30 giugno ore 15.00 | Canate di Marsiglia
TREKKING A CANATE – Associazione My Trekking
Due percorsi di trekking che raggiungono il suggestivo borgo abbandonato di Canate di Marsiglia
Domenica 30 giugno ore 17.30 | Canate di Marsiglia
COGNOME E NOME PERTINI SANDRO – Teatro dell’Ortica
con Antonio Carletti e Mirco Bonomi
La figura del Presidente più amato dagli Italiani, oltre la retorica del presidente partigiano.

Venerdì 5 luglio ore 21.30 | Chiesa di San Pietro di Pino Soprano
GIOIA – Compagnia Teatrale Metropopolare *
di e con Livia Gionfrida
Una singolare drammaturgia originale, sospesa tra fiaba e realtà, che ha per protagonisti gli ultimi, i calpestati.

Martedì 9 luglio ore 21.30 | Parcheggio Coop, Piazzale Bligny
LA NASCITA DI UN’INVENZIONE DA LEONARDO A FEYNMAN – Diaspro/Pirovano
con Alberto Diaspro e la partecipazione di Mauro Pirovano
Conferenza spettacolo su come nascono le idee e le grandi scoperte. Lo faremo ridendo, ma anche pensando.

Giovedì 11 luglio ore 21.30 | Oratorio S. Giovanni Battista, Chiesa Molassana alta
FABULA VERA – Compagnia Sine Nomine *
con Roberto di Sibbio e Sara Ragni, attore narrante Francesco La Forgia, regia Giorgio Flamini
“La Storia vera” nasce come satira alla storiografia, è un sarcastico racconto dell’esplorare l’ignoto, l’irrazionale, il nulla.

Sabato 13 luglio ore 21.30 | Parrocchia S.S. Sacramento, Via delle Ginestre, 51
COSTANTE LA NUVOLA – Il Sipario Strappato *
con Davide Mancini, regia Lazzaro Calcagno
Spettacolo dedicato a Girardengo. Un viaggio nella magia del ciclismo, sport nobile che affascina le folle da sempre.

Domenica 14 luglio ore 9.15 – Cantine Gambaro, Via Rio Torbido 1C
I° TROFEO DELL’ANTICA VIA DELL’ACQUA – Polisportiva Team Polizia Locale Genova
Prova unica del Campionato Provinciale ACSI Genova di mountain bike

Giovedì 18 luglio ore 21.30 | Piccarello, Sant’Olcese
MISTERO BUFFO – Teatro Nazionale di Genova
con Ugo Dighero, di Dario Fo
Un irresistibile  Dighero rivisita due celebri monologhi di Dario Fo – Il primo miracolo di Gesù Bambino e La parpàja topola.

Sabato 20 luglio ore 16.25 | Stazione ferroviaria, Piazza Manin
CANZONI E RACCONTI DI ANDATA E RITORNO – Marzano/Camedda/Denei **
con Carlo Denei, Roberto Marzano e Patrizia Camedda
Un viaggio sulle suggestive carrozze storiche della linea ferroviaria di Genova-Casella, animato da poesie, canzoni e altro.

INCONTRI DELL’OLMO – Municipio IV Piazza dell’Olmo 3
Mercoledì 3 luglio ore 17.30
SULLA BELLEZZA
con il Prof. Massimo Angelini. Introduce Mauro Pirovano
“La bellezza non è una qualità delle persone o delle cose, ma della luce che le inabita”.

Mercoledì 10 luglio ore 17.30
CELOCELOMANCA
Il giornalista Massimo Calandri intervista Carlo Volpi, ex calciatore. Introduce Mauro Pirovano
Un viaggio nel calcio com’era negli anni 60, quando impazzava la raccolta di figurine Panini.

Mercoledì 17 luglio ore 17.30
ROSSA E ROSSI OPERAI CONTRO
con Donatella Alfonso. Introduce Mirco Bonomi
Un incontro sulle figure di Guido Rossa, sindacalista di sinistra, e Mario Rossi, operaio e militante.

STONDAIATE | OFFERTA LIBERA 
Passeggiate teatrali alla scoperta dell’Antico Acquedotto
Sabato 6 luglio ore 17.00 | partenza capolinea bus 48, Piazza Boccardo
DELLA TERRA E DEGLI ORTI | Orto botanico del Circolo Sertoli
con Mauro Pirovano, Marco Cambri e il poeta-podista Pier Franco Morando
Due genovesi “aromatici”, altrimenti detti “Stondai”, guidano gli spettatori all’orto botanico.

Martedì 16 luglio ore 17.00 | partenza Chiesa di San Gottardo
SUGGESTIONI | Bosco di Pino Sottano
con Mauro Pirovano, il violino del M° Oleksandr Puskarenko e il poeta-podista Pier Franco Morando
Il bosco di Pino Sottano diventa un incantevole palco sotto il cielo.

Sabato 27 luglio ore 17.00 | partenza Comando Polizia Municipale, via Buscaglia
CAMPIONI DI CASA NOSTRA | Cantine Gambaro di Struppa
con Mauro Pirovano, Marco Cambri e il poeta-podista Pier Franco Morando
Tra canzoni e racconti scopriremo che la Val Bisagno ha dato i natali a diversi campioni dello sport.

EXTRA FESTIVAL VILLA BOMBRINI | INGRESSO LIBERO
Giovedì 4 luglio ore 21.30
THE LEHMAN BROTHERS – Tom Corradini Teatro
con Tom Corradini e Michele Di Dedda / Marco de Martin
Con i linguaggi del nuovo clown e del mimo, la storica fine di una famiglia di finanzieri e della bolla finanziaria del 2008.

Lunedì 8 luglio ore 21.30
BACCI MUSSO U CUNTA L’AMLETO – Teatro Ipotesi
con Mauro Pirovano, regia Pino Petruzzelli
Il testo più famoso di Shakespeare raccontato come se fosse una storia a metà tra un fatto di cronaca e un racconto Popolare.

Martedì 30 luglio ore 21.30
DI CABARET SI MUORE – Lasagna/Denei
di e con Alessandro Lasagna e Carlo Denei
Due squattrinati comici genovesi danno vita a momenti esilaranti scanditi da dialoghi, monologhi e improbabili canzoni.

Giovedì 1 agosto ore 21.30
CYRANO TRASH 4.0 IMPROVISATION – Teatro dell’Ortica
con Eugenia Bonomi, Luca Puglisi, Riccardo Selvaggi, regia Mirco Bonomi
Un work-in-progress che parte dal racconto epico per snodarsi nel campo del cabaret e dell’avanspettacolo.

BIGLIETTI
INTERO | € 10.00
RIDOTTO | € 8.00
over 65, under 18, Soci Nuovo Ciep, Soci COOP corsisti OrticaLab e OPT

**CANZONI E RACCONTI DI ANDATA E RITORNO
partenza dalla stazione di GENOVA – Piazza Manin ore 16.25
(arrivo a Casella ore 17.20 circa) ritorno da Casella ore 19.10
(arrivo a Genova ore 20.10 circa)
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA BIGLIETTO € 16.00 | COMPRENSIVO DI VIAGGIO + SPETTACOLO
è prevista la possibilità di una visita guidata al borgo di Casella

INFO & PRENOTAZIONI
tel | 0108380120 (dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13,00)
email | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Approfondimenti
Per il programma completo vai al Teatro Ortica
Tags: