Prorogata sino a domenica 5 gennaio 2020 al M.A.C.I. Museo Arte Contemporanea di Imperia la mostra Emulsioni d’Etiopia, il racconto delle celebrazioni del Genna, il Natale cristiano copto

 

Il successo dell’esposizione, il tema e il gran numero di visitatori, hanno indotto il Museo e l’Amministrazione civica a prolungare l’esposizione, per offrire l’idea di un Natale in cui la spiritualità prenda il sopravvento su ogni altra emozione o obbligo sociale, in cui la festività cristiana sia vista nel suo aspetto sacro, quasi una conquista ottenuta a prezzo di un lungo cammino.

Il M.a.c.i. Museo di Arte Contemporanea di Imperia prosegue la sua stagione invernale con una nuova mostra fotografica “Emulsioni d’Etiopia” di Luigi Simeoni, che esporrà poi le sue opere fino a domenica 5 gennaio 2020.

La vita spirituale e la nobiltà dei volti etiopi saranno narrati dallo sguardo di Simeoni in un reportage sul Genna, il Natale cristiano copto.
Alle immagini dedicate al Genna, verranno alternati ritratti e scene di vita quotidiana, offrendo un contesto realistico oltre che estetico, per non ridurre a folclore un momento di alta spiritualità.

La mostra è frutto del reportage di Simeoni in Etiopia nel 2016, un viaggio e un lavoro ricchi di incontri umani in cui si è immerso con un’intensità particolare.
Le fotografie vogliono raccontare quei momenti, quella gente e quello scambio. Sensazioni, sentimenti, più che fatti o corpi materiali e organici.

La mostra è in tre sezioni tematiche:

  • Genna: le immagini qui esposte vogliono descrivere e trasmettere il senso del rito e quello della spiritualità che si respira nell’aria e si incontra lungo le strade o nelle piazze.
  • Vita quotidiana: la vita pulsa nei campi, nei mercati, nei doveri quotidiani, nei volti dei protagonisti, nei villaggi, lungo le strade di terra battuta, nei rituali ripetuti dei mercati, delle cucine all’aperto, dei bambini a scuola o che giocano negli spiazzi, dei contadini e allevatori carichi di merci.
  • Ritratti: i ritratti rappresentano gli incontri con personalità mai banali, guidate da valori desueti nel nostro mondo. Gli si leggono negli occhi, sono espressi dai visi, arricchiscono di emozioni e di un sorprendente senso di armonia l’osservatore attento. Le fotografie rincorrono la bellezza di quei volti, che è frutto di gioia, serenità, sincerità e fierezza.

Orari di apertura

Venerdì & Domenica 16 / 19
Sabato 10 / 13 e 16 / 19

 

Info
https://www.facebook.com/events/369279283844340/

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Tags: ,