A Palazzo Tagliaferro in mostra fino a sabato 29 febbraio 2020 sculture, installazioni e dipinti da alcune delle più importanti collezioni italiane 

Nella mostra Polemos – Il conflitto è padre di tutte le cose, fino a sabato 29 febbraio 2020 a Palazzo Tagliaferro di Andora, sculture, installazioni e dipinti da alcune delle più importanti collezioni italiane, con artisti contemporanei quali Agenore Fabbri, di Maurizio Taioli e Osvaldo Moi. Una riflessione sul tema del conflitto, della guerra, della battaglia sul “Polemos, la guerra, il padre di tutte le cose” di Eraclito, filosofo greco vissuto fra il VI e il V secolo avanti Cristo.

Orari: fino a febbraio dal giovedì alla domenica dalle 15 alle 19.

Info: https://contemporary.palazzotagliaferro.it/

 

Tags: