Fino al 29 marzo al Galata Museo del Mare una nuova interessante esposizione sulle origini e la storia dell'assicurazione

Un mare di rischi, tra pirati, scommesse e mercanti” è il titolo della nuova mostra allestita a Genova, presso la Saletta dell’Arte al primo piano del Museo del Mare.

In mostra l'esposizione in 7 vetrine di parte del materiale librario e archivistico proveniente dalla Fondazione Mansutti, nello specifico: libri antichi, polizze e azioni di compagnie assicurative italiane e straniere. 
Curata da Marina Bonomelli e Claudia Di Battista, accanto al percorso storico-documentario si affianca un filone di carattere storico-artistico costituito da un pannello di circa una trentina di targhe-incendio e da una galleria di 26 tra i più significativi manifesti pubblicitari proveniente dalla collezione della Fondazione Mansutti creati da artisti famosi come Umberto Boccioni, Adolf Hohenstein, Marcello Dudovich, Leopoldo Metlicovitz, Gino Boccasile.
Presente anche una sezione dedicata alla nascita delle prime compagnie: dai Lloyd's di Londra arrivando ai più antichi istituti assicurativi in Italia. A chiudere l'esposizione documentaria la polizza intestata alla diva Marilyn Monroe.

Dal 30 Gennaio 2020 al 29 Marzo 2020
Orari: fino a febbraio da martedì a venerdì dalle 10 alle 18; sabato, domenica e festivi dalle 10 alle 19.30. Da marzo tutti i giorni dalle 10 alle 19.30

Info:
www.galatamuseodelmare.it

Tags: ,