Manifesti e bozzetti di Filippo Romoli (Savona 1901-Genova 1969), dedicati alla Battaglia di fiori di Ventimiglia

Per Euroflora 2018 la Wolfsoniana allestisce, dal 20 aprile al 30 settembre 2018, nella sua sede di Via Serra Gropallo a Genova una selezione di manifesti e bozzetti di Filippo Romoli dedicati alla Battaglia di fiori di Ventimiglia.

Nato a Savona nel 1901 e scomparso a Genova nel 1969, Filippo Romoli è stato uno degli illustratori più importanti del secolo scorso e ha prodotto manifesti, bozzetti e cartelloni per il turismo e la pubblicità. Lavorò ai manifesti per la Società Industrie Grafiche Barabino & Graeve di Genova, per le campagne pubblicitarie della Società Lazzi-Gran Turismo ed è autore di una serie di cartelloni per la promozione delle località liguri che sono passate alla storia.
Il suo stile si avvicina all’art déco e, successivamente all’espressività futurista e novecentesca, che si estrinsecò nelle famose veneri.

Circa ottanta sue illustrazioni sono ospitate dalla Wolfsoniana di Nervi concesse in comodato dalle famiglia dell’artista.
Per maggiori informazioni: www.visitgenoa.it

Tags: