Fino al 24 febbraio 2019 una mostra per ricordare il famoso ballerino e coreografo inglese

Un omaggio ad uno straordinario artista recentemente scomparso, Lindsay Kemp, coreografo, attore, ballerino, mimo e regista britannico, scomparso lo scorso 24 agosto all’età di ottant’anni.

Fino al 24 febbraio 2019 il CAMeC Centro Arte Moderna e Contemporanea della Spezia, presenta una mostra che affianca una serie di ritratti fotografici di Kemp realizzati da Claudio Barontini, a un cospicuo ciclo di disegni dello stesso Kemp.

Una serie di ritratti in bianco e nero, originali, riservati, in cui l’autore di Flowers, acclamatissima performance al Teatro Civico della Spezia, si svela in maniera inedita.

Livornese per nascita e formazione, Claudio Barontini è fotoreporter di grande esperienza, ma anche di dimensione più creativa, fra i massimi e originali interpreti del ritratto fotografico in bianco e nero.

Per informazioni: http://camec.museilaspezia.it

Tags: