A La Spezia una mostra sulla tradizione del carnevale, una festa che vanta origini antichissime. Maschere locali, poesie dialettali e molto altro. Dall'8 febbraio al 24 marzo 2019

Carnevale vuol dire allegria, scherzi, coriandoli e festa ma soprattutto tradizioni e usi locali. Ogni paese ha i suoi costumi, le sua gastronomia e le sue maschere.

Al Museo Civico Etnografico “Giovanni Podenzana” dall’8 febbraio al 24 marzo 2019 la mostra Carlevà. Il carnevale nello spezzino tra Ottocento e Novecento. Una rassegna dedicata al Carnevale e alle tradizioni dello spezzino, un appuntamento dove si potranno scoprire testi di canzonette dialettali scritte in occasione dei carnevali tra ‘800 e ‘900, fotografie di storiche manifestazioni ma anche i personaggi tipici come Batiston e Maia.

Si potrà ammirare anche il tradizionale costume femminile spezzino oltre a tre costumi confezionati per bambini tra la fine dell’Ottocento e gli inizi del Novecento. E poi tanti altri oggetti sempre legati a gli usi del territorio.

Info

https://www.facebook.com

Tags: