Data fine evento: 08-09-2019

La memoria della guerra. L’opera di Antonio Giuseppe Santagata

A Palazzo Reale, dal 19 aprile all’8 settembre 2019, il conflitto bellico attraverso le opere di Antonio Giuseppe Santagata all’interno della pittura murale italiana del ‘900

Apre a Palazzo Reale (nei locali del Teatro del Falcone), dal 19 aprile all’8 settembre, una grande mostra, a cura di Matteo Fochessati e Gianni Franzone, La memoria della guerra. L’opera di Antonio Giuseppe Santagata all’interno della pittura murale italiana del novecento. La rassegna, partendo dalla diretta partecipazione dell’artista genovese al conflitto bellico, è ispirata al tema della memoria, come ricordo del terribile conflitto che suscita sentimenti di sgomento e terrore.

I visitatori sperimenteranno un percorso espositivo costruito intorno ad un nucleo di cartoni di Santagata e opere provenienti dalla Wolfsoniana-Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura, dal Museo del Risorgimento di Genova e da diverse collezioni private. 

Santagata interpreta la guerra abbandonando la retorica per avvicinarsi alla vita quotidiana dei fanti al fronte la sua opera rimane tutt’oggi una testimonianza di elevato profilo storico ed è considerata tra le principali fonti della grande stagione murale, che contrassegnò la ricerca artistica italiana tra le due guerre. Sono diversi i murali affrescati dall’artista nelle Case del Mutilato, realizzate in tutta Italia.

Grazie alla sua complessità la mostra può offrire ampi spunti di riflessione e interesse per tutti rivelando aspetti sconosciuti che hanno ispirato tecniche di diversi artisti del ‘900.

 

Info

https://bit.ly/2SeyVxb

Please publish modules in offcanvas position.

 Facebook

 Twitter

 Pinterst

 whatsapp

 Google+

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.