Fino al 30 aprile a Genova, Palazzetto Rosso, un’affascinate mostra fotografica

Vues du Sénégal et du Soudan Français, è questo il titolo della mostra fotografica allestita negli spazi di Alliance Française de Gênes, Palazzetto Rosso. Si tratta di oltre 200 immagini scattate da Aimé Sterque tra il 1892 e il 1903, quando l’ufficiale nell'esercito coloniale francese e appassionato di fotografia soggiornò nell'Africa occidentale. Le foto sono state conservate in una soffitta e, più di un secolo dopo, i suoi discendenti hanno deciso di rendergli omaggio e insieme testimoniare il passato.  Nella mostra ospitata nel salone dell'Alliance Française di Genova (via Garibaldi 20) sarà esposta una selezione di foto che illustrano il contatto tra i francesi e i nativi con scene di vita militare, di villaggi, mercati, festival, i bagni in Senegal e in Sudan, oggi Mali. Un ricco catalogo preceduto da articoli di specialisti dell'Africa coloniale e dello sviluppo della fotografia all'epoca, consentirà di approfondire la riflessione. La mostra sarà visitabile fino al 30 aprile ed è curata da Hélène Giaufret Colombani, Anna Giaufret e Martina Massarente.

 

Info
http://alliancefrge.it/

tel. 010/2476336 

Tags: