Stagione espositiva aperta a Satura art gallery propone mostre ed eventi d'arte contemporanea nel centro storico di Genova. Mostre aperte fino al 26 settembre 2020

Satura art gallery è centro per la diffusione e la promozione delle arti, posto nel cuore del centro storico di Genova. Fondata nel 1994, situata nella sede storica di Palazzo Stella, è diventata un punto di riferimento per artisti professionisti ed emergenti, molti di essi riconosciuti poi a livello internazionale con l’organizzazione di mostre di arti visive ed eventi come la Biennale di Genova che coinvolge numerose sedi istituzionali e museali nel cuore della città.

Lo spazio espositivo ha una superficie complessiva di oltre 500 mq, suddivisa in 9 sale dalle differenti caratteristiche, dedicate all’arte contemporanea (pittura, scultura, fotografia) e al design d’autore.

La stagione 2020 presenta sei proposte espositive che fanno di SATURA il più grande spazio espositivo dedicato all’arte contemporanea attivo in Liguria.

“Tra cielo e terra. Le Pleiadi” del maestro Franco Dallegri che occuperà due sale del Palazzo, una dedicata agli acquerelli su carta e una alla recente produzione scultorea.

“Frammenti di memoria” del giovane pittore Maurizio Forno presenta, invece, 20 lavori recenti incentrati sulla dimensione di confine tra la raffigurazione oggettiva e l’elaborazione del ricordo.

Nello spazio La Galleria, una selezione di opere storicizzate di grandi maestri dell’arte contemporanea selezionati da Mario Napoli: Alexander Calder, Lynn Chadwick, Piergiorgio Colombara, Claudio Costa, Walter Di Giusto, Paul Flora, Stefano Grondona, Jean Marie Haessle, Keith Haring, Alex Katz, Plinio Mesciulam, Riri Negri, Peter Nussbaum, Sergio Palladini, Donald Saff, Emilio Scanavino, Kumi Sugai, Antoni Tapies, Victor Vasarely.

Il nuovo spazio dedicato agli artisti in “PERMANENZA” sarà possibile vedere i lavori di Guido Alimento, Leopoldo Bon, Silvia Brambilla, Carlo Merello, Paola Pastura e Guglielmo Spotorno.

Infine il ciclo espositivo “Arte Africana”, una collezione di 15 opere di scultura lignea tra cui alcune importanti maschere, la più importante espressione dell’arte africana, e il focus dello “Spazio Liguria” incentrato su Rocco Borella, Aurelio Caminati, Attilio Mangini e Anna Ramenghi

Le mostre resteranno aperte fino al 26 settembre 2020

Orari dal martedì al venerdì 9:30-13:00 / 15:00-19:00, il sabato 15:00-19

Per conoscere le mostre in corso e gli eventi in programma: https://www.satura.it/ o https://www.facebook.com/pg/galleriasatura/posts/