Quattro gli appuntamenti da non perdere per i "Carlevà dea Spèza", il Carnevale Spezzino 2020, dal 9 febbraiio all'8 marzo 2020

Domenica 9 febbraio con il Carnevale dei bambini, in piazza Cavour, dove alle 10 verrà allestita la ‘Cittadella del Carnevale’ con musica, truccabimbi e tanto divertimento per i più piccoli. Dalle 10.30 alle 15 è prevista l’iscrizione gratuita delle mascherine per bambini fino ai 12 anni. Iscrizione che potrà anche essere effettuate a partire da una settimana prima nei seguenti negozi appartenenti al Consorzio Spezia in centro: Profumeria Astrale di corso Cavour 96, Camaldi di via del Prione 108, Gelateria yogurteria Riccardo di piazza Verdi 18, Libreria Liberi Tutti di via Tommaseo 49; Lola di Sandro Ferrone di via Prione 34, Pandora’s b. Side di via del Prione 221/223 e Ruggeri Intimo di via del Prione,102. Alle 11 si esibirà il tenore Eros Lombardo mentre alle 11.30 sarà la volta dei Ragazzi di Migliarina che proporranno una performance musicale insieme ai bimbi delle scuole elementari del Favaro, della Pianta, di San Venerio, della Pia Casa Misericordia e Sacra Famiglia. Dalle 13 è in programma il pranzo con Batiston e Maìa, le maschere tradizionali della Città della Spezia, con banchi gastronomici a cura del Consorzio Mac. Dalle 14 ci si potrà divertire con Ciccio Pasticcio e Mimo Ramon, e dalle 15 entrerà nel vivo il Concorso Mascherato riservato i bimbi fino ai 12 anni: presenteranno Maìa e Batiston. Al termine della giornata, alle ore 17.30, verranno premiate le miglior mascherine maschili, femminili e quella più originale, verranno consegnati il premio Batiston, il premio Maìa, il premio Re Carnevale, il premio ‘Città della Spezia’ alla migliore maschera di gruppi, e verrà premiata la miglior maschera sportiva. I premi del Carnevale Spezzino 2020 sono offerti da Spezia’s Confidential, consorzio Mac, Spezia Calcio, Atc Esercizio e dal Consorzio Spezia Centro.

Sabato 15 febbraio piazza del Bastione ospiterà la Notte Bianca con i locali in festa La Spezia By Night e dj set di Radio Bruno. La kermesse mascherata proseguirà domenica 16 febbraio con ‘Tutti in sfilata!’, quindi con il corteo colorato e animato che dalle 15 alle 17 si muoverà da piazza Brin per raggiungere piazza Verdi: la sfilata, aperta a tutti, vedrà la partecipazione dei quartieri cittadini, del Carnevale dei Belli e dei Brutti di Suvero e la diretta radio con Radio Bruno. Per la prima volta una borgata del Palio parteciperà alla sfilata, sarà infatti la ‘neonata’ borgata Spezia Centro (ex Crdd) a sfilare per le vie del centro cittadino. Dalle 12.30 apriranno i banchi gastronomici. Alle ore 17.30 si terrà la premiazione delle miglior mascherine e a seguire dj set con Radio Bruno.

Sabato 22 febbraio sarà la volta del "Carnevale a 4 zampe", in piazza Brin, con Maìa e Battiston che dalle 14.30 intratterranno i più piccoli con giochi e laboratori a tema ‘Immagina il tuo animale’. Nell’ambito del ‘Carnevale a 4 zampe’ si terrà la decima edizione del Carnevale ‘Valentinaesarin’. A seguire la sfilata in piazza dei bimbi con i loro animali e la pentolaccia.

Il Carnevale Spezzino 2020 prevede anche laboratori per bambini ai musei. Sabato 8 febbraio alle ore 16.15 al Museo Etnografico è in programma ‘Bosco in maschera’ con folletti e altri esseri magici che aiuteranno i bimbi a scegliere la maschera da indossare per Carnevale. Sabato 15 febbraio alle ore 16 al CAMeC si terrà ‘Artificio in maschera’: i bimbi potranno realizzare le loro maschere ispirandosi ai materiali, ai colori e alle forme delle opere d’arte.