In scena dal 13 al 29 dicembre 2019

La vita di bohème, tra soffitte fredde, affitti da pagare e ambizioni artistiche, fu un fenomeno della Parigi ottocentesca e ha consegnato per sempre alla memoria lo spirito di un’epoca. La bohème, capolavoro di Puccini, debuttò al Teatro Regio di Torino nel febbraio del 1896, diretta da Toscanini. Forse è l’opera più rappresentata al mondo. Il Teatro Carlo Felice la propone in un suo applaudito allestimento con la regia di Augusto Fornari e le scenografie e i costumi coloratissimi e fantasiosi dell’artista ligure Francesco Musante.

Info: https://www.carlofelicegenova.it/2019/07/04/la-boheme-dal-13-al-29-dicembre-2019/