Sulle orme di Niccolò Paganini, attraverso la Val di Vara il Festival Paganiniano di Carro è dedicato al virtuosismo musicale. Dal 13 luglio al 14 agosto 2019

Virtuosismo musicale, grandi interpreti, esibizioni preziose: il Festival Paganiniano di Carro (SP) nasce con l’obiettivo principale di far scoprire, attraverso le note, il talento smisurato di Niccolò Paganini, la sua creatività e forse anche un po’ dell’uomo che tanto ha affascinato il suo tempo, e continua stupire, assieme alla bellezza del territorio nel quale affonda le sue radici.

Iniziato come piccolo evento musicale per celebrare il paese d’origine della famiglia Paganini, in breve tempo è diventato prezioso punto di incontro fra il pubblico di appassionati e lo splendido territorio della Val di Vara. Con lo sfondo dell’antica dimora paganiniana di Carro e in alcuni comuni limitrofi, grandi personalità della musica classica nazionale e internazionale rendono imperdibile questo appuntamento. Per il suo grande valore culturale e il cartellone di tutto rispetto ha ricevuto la EFFE Label 2015-2016, prestigioso riconoscimento d'eccellenza conferito ai migliori festival europei ed è entrata a far parte di EFFE, una nuova piattaforma internazionale dedicata ai professionisti e ai semplici appassionati che vogliono essere sempre informati sui festival in giro per l’Europa.

L'edizione 2019 si terrà dal 13 luglio al 14 agosto 2019. Qui il programma

Tags: