Il festival che porta la musica del mondo a Genova è dedicato quest’anno all’incontro tra asia ed europa. Dal 31 agosto al 21 settembre 2019

Il Festival Musicale del Mediterraneo continua nella sua opera di far incontrare musice, culture, popoli.

L'incontro è alla base della storia del Festival Musicale del Mediterraneo, iniziata nel 1992 e che si proponeva 3 grandi dialoghi, tra la cultura musicale europea e quella africana (2018), asiatica (2019) ed americana (2020). Quest'anno tocca dunque all'Eurasia, dalla “turcheria” mozartiana al minimalismo americano elaborato dalla musica balinese e indiana, un incontro che ha arriccchito Asia e Europa.

L'edizione 2019 prevede 13 esibizioni con 5 prime nazionali e 3 europee, di cui 3 prime assolute, 3 produzioni e 2 co-produzioni: incontri, multidiscipline, multicultura e molteplici luoghi dove il Festival, per oltre 20 giorni di settembre, si sviluppa: nel centro città tra musei e antichi palazzi fino alle periferie, svantaggiate e ferite.

Per informazioni: https://www.echoart.org/copia-di-fmm-28-intro

Questo il programma:

 

Tags: