I concorsi

Come tradizione delle floralies EUROFLORA 2018 prevede l'organizzazione di concorsi destinati a tutti gli espositori e finalizzati a premiare le migliori partecipazioni italiane e straniere alla manifestazione. I concorsi, in totale circa centocinquanta, saranno suddivisi in concorsi di onore, concorsi estetici e concorsi tecnici. Con i primi, molto ambiti per il prestigio nazionale e internazionale che comportano, saranno giudicate le presentazioni individuali o collettive realizzate nei diversi spazi espositivi. I concorsi estetici premiano la bellezza, l'originalità e l'artistica presentazione delle piante esposte; assumono nell'edizione 2018 di Euroflora una particolare rilevanza proprio per l'ambiente dei parchi in cui si svolge la manifestazione. I concorsi tecnici sono finalizzati invece a premiare l'alta qualità, la robustezza e la novità di fioriture, arbusti e alberi in esposizione. Un concorso ad hoc valuterà le presentazioni meglio conservate per tutta la durata della manifestazione.

In collaborazione con AIAPP – Associazione Italiana di Architettura del Paesaggio sarà bandito nei prossimi giorni “Meraviglia nei Parchi” un concorso per l’ideazione e la realizzazione di un giardino nell’ambito di Euroflora riservato a paesaggisti, architetti, architetti del paesaggio, agronomi, ingegneri, garden designer, giardinieri, artisti e creativi di qualsiasi nazionalità.