Dal 15 al 17 novembre la prima edizione della rassegna dedicata al cavolo lavagnino, antico ortaggio di eccellenza del territorio di Levante

Sarà un grande evento gastronomico dedicato al cavolo lavagnino, preso come simbolo del nostro territorio ma non solo: anche antichi ortaggi del Tigullio, olio Evo Dop, basilico Dop, nocciola misto Chiavari, con un ricco calendario di show cooking, laboratori, conferenze, degustazioni in una location di eccezione, il suggestivo Porticato Brignardello.
In programma anche visite guidate alla scoperta del “Seggiun nella piana dei cavoli” da prenotare presso l’ufficio IAT tel. 0185 367272 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  e una mostra fotografica sull’oasi faunistica dell’Entella, realizzata da Enrico Ruggeri e Giuseppe Benini nell’atrio del Palazzo Comunale di Lavagna.

Una rassegna importante per la cittadina del Tigullio che vuole promuovere il patrimonio agroalimentare, parlare di educazione ambientale e valorizzare le proprie tradizioni storico-culturali fondamentali per preservare la peculiarità del territorio.

Aderiscono all’iniziativa anche parecchi locali lavagnesi Cavolo Friends: qui si potranno trovare e degustare piatti dedicati all’ortaggio simbolo del territorio.

Info

IAT Lavagna – dal giovedì alla domenica 10-13 – tel. 0185 367272 – email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Tags: ,