I prodotti del territorio ligure al centro dello spazio totalmente rinnovato nel cuore di Genova dedicato all’incontro enogastronomico

Il Mercato del Carmine, l’animo più vivace di Genova, quello della convivialità circondata dal buon cibo, si prepara a una nuova attività. Tra i palazzi colorati e il ciottolato di Piazza del Carmine, una food hall per condividere bontà locali a prezzi accessibili, una proposta appetibile non solo per la pausa pranzo e l’aperitivo, ma anche per la colazione e la cena: il Mercato del Carmine rimane infatti aperto tutti i giorni dalle 7.30 fino alle 23 circa.

Una veste completamente nuova e modernizzata: abbandonata la vendita al dettaglio, la nuova gestione si è concentrata sullo street food di prodotti liguri di qualità. Una formula che già ha trovato conferma con l’esperienza del MOG (Mercato Orientale di Genova) e che strizza l’occhio ai mercati pubblici spagnoli, un layout informale e accogliente per tutti, anche per gli amici a quattro zampe, un vero e proprio polo gastronomico nel cuore del Centro storico genovese.

A due passi dai palazzi storici di Genova e dalla Stazione di Principe, il Mercato del Carmine divide lo spazio in quattro food corner adatti a tutti i palati: pasta fresca, pizza e pinsa nell’area Impasta, carni e griglieria nell’area Meatico, e ancora formaggi e salumi nell’area Taglieri e Bicchieri; al bar centrale è affidata la gestione delle colazioni e dei drink, senza dimenticare l’ampia proposta di vini di altissima qualità dell’Enoteca regionale.

Il Mercato del Carmine reinventa così lo stare assieme alla scoperta del buono della nostra regione, una vera e propria piazza del gusto incastonata tra le vie più affascinanti del capoluogo ligure.

Info: https://www.facebook.com/porcavaccagrosseto/

http://www.mercatodelcarmine.it/

Tags: ,