Famosissima in tutto il mondo, la 70° edizione della Sagra del Pesce si terrà dal 6 all'8 maggio 2022

Una tradizione che dura da 70 anni, una manifestazione con numeri da record, un evento alla ricerca del buon gusto: dal 6 all'8 maggio nel pittoresco borgo di Camogli la nuova edizione di una delle sagre più attese al mondo: la Sagra del pesce.

Quest'anno saranno, per celebrare il ritorno dopo la pandemia, saranno tre giorni di festa e di trionfo del gusto che culmineranno nella tradizinale distribuzione del pesce fritto nel padellone domenica 8 maggio

In programma anche stand gastronomici in cui assaggiare le specialità liguri, la processione e i falò in onore di San Fortunato, lo spettacolo pirotecnico e i mercatini.

Tutto iniziò con sei padelle nel lontano 1952, passando al padellone del diametro di 5 metri già nel 1960 per arrivare oggi alla grande padella in acciaio inossidabile dal manico lungo sei metri e il diametro di 4 che riesce a friggere in una sola giornata oltre 30.000 piatti di pesce, utilizzando 3 tonnellate di pesce fresco e 3.000 litri di olio.

Per agevolare l'afflusso dei tanti visitatori che affolleranno Camogli, Trenitalia amplieràre i treni nel fine settimana:
- il 7 maggio, oltre all’offerta ordinaria, i treni regionali 3278 La Spezia (17.50) - Genova Brignole, 3281 Genova Brignole (18.45) - La Spezia e 3287 Genova Brignole (20.45) - La Spezia effettueranno la fermata straordinaria a Camogli rispettivamente alle 18.50, 19.12 e 21.08.
- Nella notte tra sabato 7 e domenica 8 maggio, verrà istituito il treno straordinario 94101 che partirà da Recco alle 00.57 in direzione La Spezia (arrivo 2.30) con fermate a Camogli all’1.02 e in tutte le stazioni della linea (eccetto Cavi).

https://www.welcomecamogli.it

 Tutti gli aggiornamenti: https://www.facebook.com/