Sabato 23 luglio 2022, a Riva Trigoso, torna l’appuntamento con la festa dedicata al piatto tipico dei pescatori

La fatica dei pescatori, la storia di una terra difficile, i gozzi antichi, le donne che preparano la tavola.

La storia della Liguria sta tutta in un piatto di “bagnun”, la cui ricetta nasce ogni volta a Riva Trigoso, paesino di pescatori in comune di Sestri Levante, dove i bagnanti sono fianco a fianco con le stesse reti e le imbarcazioni di inizio Novecento.

Il Bagnun è a base di acciuga, pesce povero per eccellenza, che incontra il pomodoro e la galletta del marinaio in una ricetta che regala tutto il gusto del Mediterraneo. L'Associazione il Bagnun di Riva Trigoso dal 1960, offre ai cittadini e agli ospiti generose porzioni della celebre zuppa di pesce. Appuntamento 2022 con la sagra: sabato 23 luglio ai giardini di Borgo Ponente, Riva Trigoso

Programma:

Venerdì 22: ore 21.30 Concerto Filarmonica “Città di Sestri Levante”

Sabato 23: dalle ore 19.30 alle 23.30 distribuzione gratuita Bagnun, ore 21.45 Spettacolo musicale con Orchestra “Primavera”, ore 23.30 spettacolo pirotecnico Ditta F.lli Levarone

Domenica 24: ore 12.00 degustazione (a pagamento) di piatti liguri, ore 21.30 spettacolo musicale con l’Orchestra Discomania

https://www.sestri-levante.net/

https://www.facebook.com/sestrilevanteturismo