Sagre per tutti i gusti questo fine settimana

Dal cundijun alle lumache. Dalla Tira di Cairo Montenotte alle Raviöre di Montegrosso Pian Latte. Da ponente a levante, un mondo di gusti e di sagre tutte da scoprire in Liguria!

A Vallecrosia venerdì 19 luglio si svolge “Quality street food Vallecrosia”, tour tra il meglio della cucina italiana a cura dell’associazione Cuochi d'Europa. Il fil rouge è il progetto delle cucine dell'Unescoper fare riscoprire la vera cultura enogastronomica oltre alla buona tavola. www.comune.vallecrosia.im.it

Venerdì 19 luglio ad Airole arriva l’appetitosa “Sagra Ligure”, serata eno-gastronomica  dedicata alle acciughe fritte; in occasione dell’appuntamento si svolgerà un mercatino brocante nella piazza principale del paese. wwwprolocoairole.it

A Poggio di Sanremo la serata di venerdì e quella di sabato saranno dedicata alla Cucina Ligure: piatti della tradizione e nel dopo sena si balla con l'Orchestra Cristian e La Luna Nueva. Sabato sera sarà dedicata alla “Sagra del pesce spada”. https://www.facebook.com/pages/category/Community/PRO-LOCO-Poggio-di-Sanremo-881404275280457/

Il 19 e il 20 luglio tra le Alpi Liguri di Mendatica si terrà “Attenti al Luppolo”, una festa della birra artigianale con produzioni che arrivano dai birrifici delle province di Imperia, Savona e Cuneo. Per chi non si accontenta di bere: hamburger, panini e hot dog. A contornare queste due serate dell’ottima musica con i “The Jokers Blues Band”, seguiti poi dal dj set di Pit Mitchell, nella serata di venerdì. Sabato sera, invece, sarà la volta dei Ciansunier.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

A Diano Marina serate di festa tra il 19 e il 21 luglio. Venerdì ecco la sagra Arcadia in Festa con stand gastronomici e serata danzante. Sabato sera arriva la festa della Madonna del Carmine con spettacolo pirotecnico in occasione dei festeggiamenti domenica 21 solenne processione. Tel. 0183/490224.

Ad Albenga fino al 21 luglio ci si diverte con il Palio storico,  una sfida senza tempo, quella tra i quattro rioni di Albenga - San Giovanni, San Siro, Sant’Eulalia, Santa Maria – e una festa bellissima da vedere e da vivere. Una grande festa di popolo nel rispetto della realtà storica con tanti  punti ristoro, rigorosamente in ambientazione d’epoca, menù compresi. https://www.paliostoricoalbenga.it/

Buon cibo e musica a Sasso di Bordighera sabato 20 luglio, con la serata gastronomica della “Strana Coppia band”: un festino rivoluzionario tanto divertimento e ottima cena con la pro loco di Sasso. https://www.bordighera.it/

Domenica 21 luglio a Montegrosso Pian di Latte, nell’alpina località Casa Fascei, torna la tradizionale spaghettata ai Tecci. La festa inizia alle 11 ed è un’ottima occasione per una passeggiata tra le montagne che fanno da corona alla Riviera di Ponente. el pomeriggio, a partire dalle ore 14, allegria e canti popolari con “I Monelli di Montegrosso”. Tel. 0183/328731

Sono le melanzane le protagoniste del fine settimana di Cadibona: è qui tra le colline vista mare che dal 19 al 21 luglio si svolge “Aspettando Sant’Anna”, festa in cui primeggiano le melanzane ripiene di Cadibona. A tenere compagnia in menù le acciughe fritte, gnocchi, ravioli, carne alla griglia e molte altre prelibatezza. In serata musica. https://www.facebook.com/proloco.cadibona/

Buon appetito da Loano con la Sagra del Crostolo, di scena venerdì e sabato. A due passi dal mare i sapori della cucina tradizionale locale. Nella grande padella di acciaio di oltre due metri di diametro per due giorni saranno confezionati e fritti in più di 200 litri d’olio i “crostoli” e i “fugassin”. Dalle 17, si potranno gustare i “crostoli”, dolce tipico della riviera, simile alle “bugie” o “chiacchere”, il cui impasto si ottiene con farina, uova, zucchero, acqua lievito e aromi. Il secondo giorno, sempre a partire dal pomeriggio, a friggere nel padellone saranno i “fugassin”, impasto salato di farina, acqua, lievito, olio di oliva e aromi. Serviti caldi potranno essere accompagnati dalla pancetta. http://www.visitloano.it/

Sabato 20 luglio arriva Gustaltare, grande festa nel centro storico della città del vetro. A partire dalle 19,30 le vie del paese di Altare si animeranno grazie alle molteplici attività organizzate per GustAltare2019:  stand gastronomici, dall’ antipasto al dolce, degustazione di vini e birre, musica e intrattenimento per grandi e piccini. Esibizione della Scuola di Musica “Vocal Care” di Danila Satragno. http://www.comune.altare.sv.it/

Prima un tuffo nel mare blu con tintarella. Poi in serata a Pietra Ligure ci sarà modo per soddisfare il palato con Fugassin in Piazza per tutto il fine settimana. degustazione del piatto i riviera. I tipici fugassin sono snack dolci o salati dalla forma triangolare. Realizzati con la pasta della pizza fritti e ricoperti di cioccolato nella versione dolce, mozzarella e speck in quella salata, sono buonissimi caldi. https://www.visitpietraligure.it/

A Magliolo dal 19 al 21 luglio si rinnova il calorico appuntamento con la Sagra della Porchetta. In una spettacolare location a metà tra monti e mare sulle alture di Magliolo, a 9 km da Pietra Ligure, oltre alla porchetta si potranno gustare altri piatti tipici locali, gnocchi, ravioli, polenta al ragù – al sugo di cinghiale – al pesto, braciole e salsiccia alla piastra, focaccini, frittelle di mele, panini con porchetta/salsiccia, patatine fritte…
http://www.comune.magliolo.sv.it

Sabato 20 luglioAnche a Borgo mangiano i fagioli”. Serata dedicata a Bud Spencer e Terence Hill. Nel paese dell’entroterra di Genova va in scena una delle feste più conosciute dell’estate, dedicata al cult movie della coppia cinematografica. Si mangia in padelle di ferro con  salsiccia e fagioli, hamburger alla "nati con la camicia" (con un mare di ketchup), patatine fritte e montagne di würstel alla altrimenti ci arrabbiamo. Durante la serata esibizione della Dune Buggy band. Tel 3939221305

Pieve Ligure, cittadina famosa per la mimosa, da venerdì a domenica ospita una delle deste più amate e frequentate della stagione: la Sagra della Paella e della Sangria. A due passi da Genova, torna l'evento a cura della Socms Pieve Ligure Alta offre il meglio della cucina iberica. http://www.proloco-pieveligure.it/

Siamo nel cuore della Fontanabuona, industriosa e fresca vallata alle spalle del tigullio, a due passi da mare. E’ qui che si trova Gattorna che ogni estate si riempie di buongustai con la Sagra del raviolo: dal 19 al 21 luglio stand gastronomici e danze con ingresso libero.  http://www.comune.moconesi.ge.it/

Tra folclore e buona tavola, San Bartolomeo di Sori, panoramica frazione sulle alture del golfo Paradiso, propone per sabato 20 e domenica 21 luglio la festa della  Madonna del Carmine. Nelle due serate apertura degli stand gastronomici dalle 19.30 con stoccafisso, melanzane fritte e asado. Sabato danze con Toni & Cinzia e domenica con Andrea Fiorini. Domenica alle  processione con l’arca della Madonna, il cristo parrocchiale e con la filarmonica Rossini di Recco. Al rientro “ramadan” (celebre sparata con i mortai) e spettacolo pirotecnico. http://www.prolocosori.it/

Da venerdì 19 a lunedì 21 luglio a Gattorna alta, sul campo sportivo San Giacomo, ventiduesima edizione della gustosa “Sagra del raviolo”. Tutte le sere dalle 19.30 stand gastronomici con specialità locali e liguri.  E ogni sera musica e danze.

Torna la grande festa di Uscio di mezza estate, con le sue tre serate di festa, buona tavola, musica e ballo. Da venerdì a domenica 21 luglio l’appuntamento è sul campo sportivo, nel centro del paese, sempre con apertura degli stand gastronomici alle 19.30 e inizio del dopo cena musicale intorno alle 21 circa. Veri protagonisti sono i volontari delle cucine che lavorano a pieno regime da giorni e che hanno allestito un menù del territorio: asado, trofie e focaccia col formaggio, ripieni e nella serata di venerdì 19 anche una sontuosa “pansotata” con la nobile pasta fresca del golfo Paradiso preparata a mano e con l’uso delle erbette del preboggion raccolte sulle colline della Spinarola. Danza bel dopo cena. http://www.prolocouscio.it/

Tanta musica, le festività religiosi e naturalmente cucina ruspante. Sono gli ingredienti della Festa patronale di Santa Margherita a Testana, evento che si svolge dal 19 al 21 luglio coinvolgendo alcune decine di volontari. Per quanto riguarda la pare culinaria, tutte le sere dalle 19.30 funzioneranno le cucine con specialità a km zero: ravioli fatti in casa, asado e troffie al pesto, focaccia al formaggio igp e tanto altro. https://www.facebook.com/ProLocoAvegno/

 

Camogli si anima sabato 20 luglio con la Festa di Sant’Anna presso il Monastero di San Prospero (Via Romana). Alle 19 apertura dello stand gastronomico con specialità locali. La serata sarà allietata dall’orchestra “Diego Sanguineti”. Per raggiungere il Monastero è disponibile dalle 18.30 un servizio navetta con partenza da piazzale Migliaro.

Domenica 21 luglio torna a Chiavari il Palio del Tigullio con la Rievocazione Storica, tra tradizione, gastronomia, spettacolo e rispetto ambientale.  La festa è dalle 16 e si comincerà, come vuole la tradizione delle grandi occasioni, con la sfilata partendo dal palazzo Comunale e attraversando le principali vie cittadine, degli “armi” ovvero i rispettivi equipaggi, preceduti dai gonfaloni dei sette Comuni di appartenenza, che verranno accompagnati sino al campo di gara dalle autorità, dalla banda e dagli sbandieratori del gruppo storico Sestrieri di Lavagna, in un corteo festoso e colorato.
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

A Chiavari dal 19 al 21 luglio lecco la Sagra di San Giacomo: dalle 19 capponadda e altre specialità tipiche, durante le serate musica, nel quartiere Rupinaro. Da segmalare per venerdì alle 21 il cabaret con i comici di Colorado. Sabato sera “Le notti magiche”, spettacoli di magia e illusionismo. https://www.comune.chiavari.ge.it/it/events

A Bogliasco grandi Festa per la Patrona Madonna del Carmine. Venerdì 19 luglio dal mattino alla sera grande mercato per le vie del paese, alle 16 e alle 19 replica della festa a base di focaccia in attesa della suggestiva processione in mare,  illuminata dai giochi di luce dei subacquei e della messa sulla spiaggia. Sabato giornata clou con bancarelle, stand gastronomici e in serata dalle 20.30 la grande processione con i tradizionali Crocifissi. Alle 23.30 dalla spiaggia del Ponte Romano tutti con gli occhi verso il cielo per ammirare lo spettacolo piromusicale. http://www.prolocobogliasco.it/

A Rapallo la Sagra sale in collina con la festa di Sant’Andrea di Foggia dedicata a Nostra Signora del Carmine: dal 19 al 21 luglio  stand gastronomici e ballo con ingresso libero. Domenica alle 19 sparata di mascoli liguri, ore 23 spettacolo pirotecnico. https://www.comune.rapallo.ge

A Riva Trigoso il 20 e 21 luglio la Sagra del Bagnun, appuntamento dal sapore antico e occasione per fare festa sul mare. Davvero tutto il paese partecipa all’iniziativa, che si propone prima di tutto di rilanciare in grande stile un piatto che ha fatto la storia della riviera, alimento base per molte generazioni di pescatori e uomini di mare, che a bordo dei leudi andavano per mare. Il bagnun  è un piatto semplice e fantasioso, come la Liguria. Gustoso e basato su pochi ingredienti genuini: ovvero acciughe e olio extravergine http://www.sestri-levante.net/

A Varese Ligure, borgo incantato nello spezzino, sabato 20 luglio in località  Scurtabò, si svolge la sagra dei testaroli: alle 19.30 stand gastronomici e alle 21 si balla  "Romeo e i Cooperfisa". Per chi vuol fare le ore piccole, dall’una e mezza ore 1.30 discoteca, ingresso libero. https://www.facebook.com/groups/136100886481326/

Cadimare alla Spezia propone per il weekend la Sagra del muscolo. La manifestazione è organizzata dalla locale Società Mutuo Soccorso. I venerdì, i sabato e le domeniche di luglio, in riva al mare si attivano cucine e banchi gastronomici dove troverete il meglio della cucina marinara locale. Penne gli scampi, spaghetti allo scoglio, frittura, acciuga al limone, sgabei sono alcuni esempi, ma i piatti più attesi sono quelli a base di muscoli: spaghetti e frittelle con muscoli, muscoli ripieni e alla marinara. http://www.comune.laspezia.it/

Ad Ameglia è di scena la Festa sul Fiume. Tradizionale sagra del pesce con specialità tipiche: da venerdì 19 a domenica 21 luglio i giardini pubblici di Bocca di Magra si animano grazie alla buona tavola.  Come ogni anno e nella migliore tradizione si potrà gustare un menù il cui piatto principale sarà la frittura di pesce misto. L'evento si svolgerà in una location unica, posta sul lungo fiume con vista sulle Alpi Apuane. http://www.viviameglia.it/eventi.html

Le immagini sono tratte dai siti web o pagine facebook degli organizzatori

A Calice al Cornoviglio, da venerdì 19 a domenica 21 luglio arriva la festa di Santa Margherita, a due passi dal Castello Malaspina che si mostra in tutta la sua maestosità. I visitatori durante la cena possono assaporare i piatti tipici della tradizione tra cui i rinomati Ravioli di Santa Margherita. Inoltre, presso l’oratorio è allestita una mostra mercato e pittorica in cui gli hobbisti possono esporre i propri manufatti.   http://www.comune.calicealcornoviglio.sp.it/

Le immagini sono tratte dai siti web o pagine facebook degli organizzatori

A Sarzana, da 19 a 21 luglio Festa della trebbiatura, presso il centro sociale San Lazzaro a Sarzana.
In programma esposizione di mezzi agricoli d'epoca, dimostrazioni di trebbiatura con mezzi storici, stand gastronomici e musica dal vivo. http://www.comunesarzana.gov.it/

A Porto Venere arriva la Festa della borgata delle Grazie, dal 19 al 21 luglio. Una splendida occasione per godere i piatti della cucina di mare in uno dei luoghi più incantevoli della Liguria. Per l’occasione  dalle 22 di sabato si terrà anche il Summer Tour di Radio Nostalgia. http://www.eventiportovenere.com/

Le immagini sono tratte dai siti web o pagine facebook degli organizzatori

Tellaro di Lerici sabato 20 luglio ospita il Borgo Fatato, appuntamento estivo con l’incanto e la magia: strade, case e cantine si animano di personaggi fantastici. Streghe, maghi, fate e folletti accolgono grandi e piccini in un’atmosfera da sogno, alla scoperta degli angoli più nascosti del borgo di Tellaro che, in questa occasione, si immerge in una atmosfera onirica ed incantata. http://www.lericicoast.it/

Le immagini sono tratte dai siti web o pagine facebook degli organizzatori

Cadimare alla Spezia propone per il weekend la Sagra del muscolo. La manifestazione è organizzata dalla locale Società Mutuo Soccorso. I venerdì, i sabato e le domeniche di luglio, in riva al mare si attivano cucine e banchi gastronomici dove troverete il meglio della cucina marinara locale. Penne gli scampi, spaghetti allo scoglio, frittura, acciuga al limone, sgabei sono alcuni esempi, ma i piatti più attesi sono quelli a base di muscoli: spaghetti e frittelle con muscoli, muscoli ripieni e alla marinara. http://www.comune.laspezia.it/

Le immagini sono tratte dai siti web o pagine facebook degli organizzatori
Tags: