Dal 22 al 31 gennaio la Regione Liguria è in tour per raccontare alle piccole e piccolissime imprese dell'entroterra il nuovo bando pensato per chi vuole sfruttare appieno le opportunità offerte dai mercati digitali!

Con 3 milioni di euro il nuovo bando regionale a valere sul Fondo europeo di sviluppo, prorogato al 16marzo 2020, ha l'obiettivo di migliorare il livello digitalizzazione delle micro imprese localizzate nei Comuni delle aree interne e non costieri per sostenere l'acquisto di software, hardware e servizi specialistici che consentano il miglioramento dell'efficienza dell'impresa e l'organizzazione del lavoro, per sviluppare soluzioni di e-commerce e fruire della connettività a banda ultralarga. Sono previsti contributi a fondo perduto fino al 60%.

Riconosciamo il ruolo sociale di chi fa oggi impresa nell'entroterra e promuovere il miglioramento e lo sviluppo di queste realtà consente non solo percorsi virtuosi di crescita sostenibile, ma anche il contrasto all'abbandono delle aree interne.

In questo contesto la formazione avanzata diventa un formidabile acceleratore per migliorare il livello di digitalizzazione nella vita professionale di chi fa impresa nell'entroterra. Per questo motivo, entro la prossima primavera, sarà attivato un bando da 600 mila euro, finanziato attraverso il Fondo sociale europeo, con l'obiettivo di fornire competenze strategiche a titolari e dipendenti per favorire l'e-commerce delle piccole imprese, tramite l'assegnazione di voucher individuali con un valore massimo di 600 euro destinati al personale di circa 1000 microimprese liguri di ogni settore.

Un sostegno e un'opportunità concreta per garantire lo sviluppo di figure professionali che siano in grado di rispondere alle esigenze del mercato del lavoro, indirizzando la formazione verso i fabbisogni del tessuto imprenditoriale per aumentare i livelli occupazionali.

Ecco le tappe del tour di presentazione dei bandi e delle altre opportunità regionali per l'entroterra:

mercoledì 22 gennaio

Bargagli nella piazza antistante il Comune  – via Aimone Martini, 257

dalle 15:30 - Isola del Cantone incontro pubblico con le imprese nella sala Consigliare del Comune

giovedì 23 gennaio

Masone in Viale Vittorio Veneto

dalle 15:30 - Sassello incontro pubblico con le imprese nella Casa del Parco (foresta della Deiva)

lunedì 27 gennaio

Sesta Godano a seguire incontro pubblico con le imprese nella Sala Consigliare del Comune

dalle 15:00 - Beverino incontro pubblico con le imprese nella sala Consigliare del Comune

martedì 28 gennaio

Murialdo in Borgata Piano 37. A seguire incontro pubblico con le imprese nella Sala Consigliare del Comune

mercoledì 29 gennaio

Torriglia in Largo Beata Fasce, a seguire incontro pubblico con le imprese nel Salone della Torriglietta

dalle 15:00 - Favale di Malvaro incontro pubblico con le imprese nella sala Consigliare del Comune, via Agostino Paggi 13

giovedì 30 gennaio

Montalto Ligure, a seguire incontro pubblico con le imprese nella Sala Polivalente del Comune di Montalto Carpasio

dalle 15:00 - Airole incontro pubblico con le imprese nella sala Consigliare del Comune, Piazza Padre Giacomo Viale, 2

venerdì 31 gennaio

Borgomaro in piazza Felice Cascione (davanti alla Chiesa di Sant’Antonio) a seguire incontro pubblico con le imprese a Palazzo Doria