La programmazione europea, progetti per il futuro
La Regione Liguria sostiene le politiche europee e coopera con gli Stati membri per realizzare progetti d'interesse per il territorio per un'Europa dei popoli.

Per il 2019 la Liguria ha messo a sistema i fondi europei (FSE-FESR-FEASR e i Programmi di cooperazione territoriale) individuando 5 ambiti d'intervento per creare sviluppo, lavoro e opportunità di crescita in tutta la regione.

Per ogni ambito sono stati impegnati finanziamenti per sviluppare le sinergie tra gli assessorati coinvolti, Sviluppo economico, Politiche attive del Lavoro, Formazione, Agricoltura e Sociale.
Sono state idividuate le priorità e le strategie di filiera che prevedono investimenti nell'area della formazione in base alle esigenze di impiego delle imprese e alle priorità di investimento in aree territoriali e settori produttivi.
  • Ricerca e innovazione con finanziamenti a sistema per 19,33 milioni di euro di investimenti regionali
  • Sviluppo del sistema produttivo con una dotazione a sistema di 67,33 milioni di euro
  • Sostegno agli under 29 e over 50 per uno stanziamento di 27,5 milioni di euro)
  • Rafforzamento della presenza delle donne sul mercato e interventi nell'area del sociale con 7,35 milioni di euro di investimenti
  • Creazione d'impresa con finanziamenti pari a 4 milioni di euro.
Per il 2019 sono oltre 125 i milioni di euro di fondi europei messi a sitema da Regione per creare sviluppo e lavoro.

Scopri di più sulle politiche di coesione e i fondi europei in Liguria


Potrebbero interessanrti anche


Seguici su Facebook