Centro Visita delle Batterie: visite guidate aperte a tutti!

Date di apertura: 25, 27 e 28 Aprile – 1, 4, 5, 11, 12, 18, 19, 25, 26 Maggio – 1 e 2 Giugno

Il Centro Visita delle Batterie offre agli escursionisti diverse tipologie di visita alla scoperta della storia della 202ª Batteria Chiappa. Il Centro, allestito con impianti tecnologici, può essere visitato gratuitamente ed offre un primo approccio generale alla tematica.

Per approfondire sarà possibile partecipare ad una delle 2 visite guidate giornaliere   della durata di 1 ora che porteranno alla scoperta degli angoli nascosti di queste installazioni militari della Seconda Guerra Mondiale. Il costo della visita guidata è di 5 euro ad adulto e 3 euro ridotto per bambini sotto i 12 anni. Grazie alla visita potrete entrate nel "cuore" delle Batterie visitando angoli altrimenti non visibili al pubblico come ad esempio le numerose gallerie scavate nella roccia!

All’interno del Centro Visita troverete ad accogliervi le guide del Parco di Portofino che vi potranno dare informazioni riguardanti la storia delle Batterie e  il Parco a 360°. Interessante sarà anche la possibilità di acquistare prodotti locali tipici e gadget.

Gli orari di apertura al pubblico saranno i seguenti: Apertura dalle ore 10.00 alle 17.00.

Due partenze di visite guidate: alle ore 11.00 e alle ore 15.00

Per maggiori informazioni potete contattare: LabTer Parco di Portofino scrivendo una email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure telefonando al 3480182556 oppure al  3480182557.

Le batterie con il soldato Enzo – Attività Famiglie


In occasione del Maggio dei Parchi, una escursione guidata per famiglie alla scoperta delle Batterie della Seconda Guerra Mondiale accompagnati dal soldato Enzo.

Un itinerario storico e naturalistico sugli antichi sentieri usati un tempo dai militari, tra i bunker e la macchia mediterranea, davanti al vastissimo panorama sul Golfo di Genova.

Costo: escursione GRATUITA (garantita con un minimo di 5 partecipanti. Numero max iscritti: 15

Per maggiori informazioni potete contattare: LabTer Parco di Portofino scrivendo una email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure telefonando al 3480182556 oppure al  3480182557

Prenotazione obbligatoria: http://www.parcoportofino.com/parcodiportofino/it/corsiescursioni.page#.v4ou4o9OLes



Un’occasione per ripercorrere l’antico tracciato dell’acquedotto (fine '800) che riforniva d’acqua la cittadina di Camogli. La partecipazione è riservata ad escursionisti esperti, per la presenza di tratti esposti e strette gallerie prive di illuminazione artificiale.

Il sentiero è accessibile solo se  accompagnati dalle guide del Parco di Portofino ed ha un tracciato altamente spettacolare e suggestivo tra tunnel, scalette e passaggi a strapiombo. Faremo anche una piccola deviazione per salire al Monte Bricco, uno dei più bei punti panoramici del Parco di Portofino. Lo sperone che si erge alto sul mare offre una vista spettacolare sull'intero Golfo Paradiso. Qui visiteremo inoltre una postazione d'avvistamento risalente alla Seconda Guerra Mondiale, anche questa struttura è visitabile esclusivamente tramite visita guidata.

L’appuntamento è alle ore 09.00 davanti la Chiesa di San Rocco di Camogli

Fine dell’escursione alle 13.00 circa in località Caselle (sopra Agririfugio Molini)

Itinerario: San Rocco - Tubi e Bricco - Caselle

Difficoltà: escursione impegnativa

Attrezzatura obbligatoria: scarpe da trekking e torcia elettrica.

Costo: 10 euro a persona (l'escursione è garantita con un minimo di 9 partecipanti. Numero max iscritti: 18.

Per informazioni: 3480182556 oppure 3480182557

Prenotazione obbligatoria: www.parcoportofino.com.

Sentiero dei tubi


Un’occasione per ripercorrere l’antico tracciato dell’acquedotto (fine '800) che riforniva d’acqua la cittadina di Camogli. La partecipazione è riservata ad escursionisti esperti, per la presenza di tratti esposti e strette gallerie prive di illuminazione artificiale.

Il sentiero è accessibile solo se  accompagnati dalle guide del Parco di Portofino ed ha un tracciato altamente spettacolare e suggestivo tra tunnel, scalette e passaggi a strapiombo. Faremo anche una piccola deviazione per salire al Monte Bricco, uno dei più bei punti panoramici del Parco di Portofino. Lo sperone che si erge alto sul mare offre una vista spettacolare sull'intero Golfo Paradiso. Qui visiteremo inoltre una postazione d'avvistamento risalente alla Seconda Guerra Mondiale, anche questa struttura è visitabile esclusivamente tramite visita guidata.

L’appuntamento è alle ore 09.00 davanti la Chiesa di San Rocco di Camogli

Fine dell’escursione alle 13.00 circa in località Caselle (sopra Agririfugio Molini)

Itinerario: San Rocco - Tubi e Bricco - Caselle

Difficoltà: escursione impegnativa

Attrezzatura obbligatoria: scarpe da trekking e torcia elettrica.

Costo: 10 euro a persona (l'escursione è garantita con un minimo di 9 partecipanti. Numero max iscritti: 18.

Per informazioni: 3480182556 oppure 3480182557

Prenotazione obbligatoria: www.parcoportofino.com.


Escursione San Rocco-San Fruttuoso passando dal Passo del Bacio
Il Parco di Portofino organizza una escursione nel suggestivo scenario del Monte, lungo il sentiero che arriva a San Fruttuoso passando da Passo del Bacio alla scoperta della biodiversità che caratterizza il Parco e quest’area del versante meridionale.

Il Passo del Bacio, che va percorso con attenzione, è caratterizzato da uno strapiombo affacciato sul mare che regala emozioni per la sua selvaggia bellezza. I punti più difficili sono attrezzati con catene per garantire la sicurezza dei partecipanti.

L’appuntamento è alle ore 09.00 davanti la Chiesa di San Rocco di Camogli

Fine dell’escursione alle 13.00 circa a San Fruttuoso

Itinerario: San Rocco – Batteria – Passo del Bacio – San Fruttuoso.

Difficoltà: escursione impegnativa

Attrezzatura obbligatoria: scarpe da trekking.

Costo: escursione GRATUITA (attività finanziata con le risorse del Progetto Interreg Marittimo GIREPAM)

Per maggiori informazioni potete contattare: LabTer Parco di Portofino scrivendo una email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure telefonando al 3480182556 oppure al  3480182557

Prenotazione obbligatoria: http://www.parcoportofino.com/parcodiportofino/it/corsiescursioni.page#.v4ou4o9OLes


Sentiero dei tubi
Un’occasione per ripercorrere l’antico tracciato dell’acquedotto (fine '800) che riforniva d’acqua la cittadina di Camogli. La partecipazione è riservata ad escursionisti esperti, per la presenza di tratti esposti e strette gallerie prive di illuminazione artificiale.

Il sentiero è accessibile solo se  accompagnati dalle guide del Parco di Portofino ed ha un tracciato altamente spettacolare e suggestivo tra tunnel, scalette e passaggi a strapiombo. Faremo anche una piccola deviazione per salire al Monte Bricco, uno dei più bei punti panoramici del Parco di Portofino. Lo sperone che si erge alto sul mare offre una vista spettacolare sull'intero Golfo Paradiso. Qui visiteremo inoltre una postazione d'avvistamento risalente alla Seconda Guerra Mondiale, anche questa struttura è visitabile esclusivamente tramite visita guidata.

L’appuntamento è alle ore 09.00 davanti la Chiesa di San Rocco di Camogli

Fine dell’escursione alle 13.00 circa in località Caselle (sopra Agririfugio Molini)

Itinerario: San Rocco - Tubi e Bricco - Caselle

Difficoltà: escursione impegnativa

Attrezzatura obbligatoria: scarpe da trekking e torcia elettrica.

Costo: 10 euro a persona (l'escursione è garantita con un minimo di 9 partecipanti. Numero max iscritti: 18.

Per informazioni: 3480182556 oppure 3480182557

Prenotazione obbligatoria: www.parcoportofino.com.

Un mare d'olio

L’infopoint del Parco di Portofino sarà presente alla Manifestazione un “Mare di Olio” che si terrà a Santa Margherita Ligure sabato 11 e domenica 12 maggio.

Venite a trovarci per avere maggiori informazioni sui percorsi da percorrere e sulla biodiversità che caratterizza il Parco di Portofino.

Un fine settimana dedicato al principe dei condimenti: l’olio. Tra Santa Margherita e Portofino va in scena Un mare d’Olio, la manifestazione che porta nel golfo del Tigullio i migliori produttori d’olio, provenienti da tutta Italia.



Bellissima e facile escursione ad anello che consente di scoprire la biodiversità, i differenti ambienti e paesaggi che caratterizzano il Parco di Portofino.

Attrezzatura: abbigliamento sportivo

Livello di difficoltà: escursione facile.

L’appuntamento è alle ore 09.00 davanti la Chiesa di San Rocco di Camogli

Fine dell’escursione alle 13.00 circa a San Fruttuoso

Adatta anche per famiglie con bambini

Costo: escursione GRATUITA (attività finanziata con le risorse del Progetto Interreg Marittimo GIREPAM)

Per maggiori informazioni potete contattare: LabTer Parco di Portofino scrivendo una email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure telefonando al 3480182556 oppure al  3480182557

Prenotazione obbligatoria: http://www.parcoportofino.com/parcodiportofino/it/corsiescursioni.page#.v4ou4o9OLes


Alla scoperta delle orchidee (in collaborazione con Legambiente)

Bellissima e facile escursione alla scoperta delle orchidee nel Parco di Portofino

Attrezzatura: abbigliamento sportivo

Livello di difficoltà: escursione facile.

L’appuntamento è alle ore 10.00 davanti la Chiesa di Nozarego

Pranzo al sacco (a cura dei partecipanti) in area picnic.

Ore 14.30 circa rientro a Nozarego

Adatta anche per famiglie con bambini

Costo: escursione GRATUITA (attività finanziata con le risorse del Progetto Life ORCHIDS)

Per maggiori informazioni potete contattare: LabTer Parco di Portofino scrivendo una email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure telefonando al 3480182556 oppure al  3480182557

Prenotazione obbligatoria: http://www.parcoportofino.com/parcodiportofino/it/corsiescursioni.page#.v4ou4o9OLes


Sentiero dei tubi

Un’occasione per ripercorrere l’antico tracciato dell’acquedotto (fine '800) che riforniva d’acqua la cittadina di Camogli. La partecipazione è riservata ad escursionisti esperti, per la presenza di tratti esposti e strette gallerie prive di illuminazione artificiale.

Il sentiero è accessibile solo se  accompagnati dalle guide del Parco di Portofino ed ha un tracciato altamente spettacolare e suggestivo tra tunnel, scalette e passaggi a strapiombo. Faremo anche una piccola deviazione per salire al Monte Bricco, uno dei più bei punti panoramici del Parco di Portofino. Lo sperone che si erge alto sul mare offre una vista spettacolare sull'intero Golfo Paradiso. Qui visiteremo inoltre una postazione d'avvistamento risalente alla Seconda Guerra Mondiale, anche questa struttura è visitabile esclusivamente tramite visita guidata.

L’appuntamento è alle ore 09.00 davanti la Chiesa di San Rocco di Camogli

Fine dell’escursione alle 13.00 circa in località Caselle (sopra Agririfugio Molini)

Itinerario: San Rocco - Tubi e Bricco - Caselle

Difficoltà: escursione impegnativa

Attrezzatura obbligatoria: scarpe da trekking e torcia elettrica.

Costo: 10 euro a persona (l'escursione è garantita con un minimo di 9 partecipanti. Numero max iscritti: 18.

Per informazioni: 3480182556 oppure 3480182557

Prenotazione obbligatoria: www.parcoportofino.com.



Un’occasione per ripercorrere l’antico tracciato dell’acquedotto (fine '800) che riforniva d’acqua la cittadina di Camogli. La partecipazione è riservata ad escursionisti esperti, per la presenza di tratti esposti e strette gallerie prive di illuminazione artificiale.

Il sentiero è accessibile solo se  accompagnati dalle guide del Parco di Portofino ed ha un tracciato altamente spettacolare e suggestivo tra tunnel, scalette e passaggi a strapiombo. Faremo anche una piccola deviazione per salire al Monte Bricco, uno dei più bei punti panoramici del Parco di Portofino. Lo sperone che si erge alto sul mare offre una vista spettacolare sull'intero Golfo Paradiso. Qui visiteremo inoltre una postazione d'avvistamento risalente alla Seconda Guerra Mondiale, anche questa struttura è visitabile esclusivamente tramite visita guidata.

L’appuntamento è alle ore 09.00 davanti la Chiesa di San Rocco di Camogli

Fine dell’escursione alle 13.00 circa in località Caselle (sopra Agririfugio Molini)

Itinerario: San Rocco - Tubi e Bricco - Caselle

Difficoltà: escursione impegnativa

Attrezzatura obbligatoria: scarpe da trekking e torcia elettrica.

Costo: 10 euro a persona (l'escursione è garantita con un minimo di 9 partecipanti. Numero max iscritti: 18.

Per informazioni: 3480182556 oppure 3480182557

Prenotazione obbligatoria: www.parcoportofino.com.



Un’occasione per ripercorrere l’antico tracciato dell’acquedotto (fine '800) che riforniva d’acqua la cittadina di Camogli. La partecipazione è riservata ad escursionisti esperti, per la presenza di tratti esposti e strette gallerie prive di illuminazione artificiale.

Il sentiero è accessibile solo se  accompagnati dalle guide del Parco di Portofino ed ha un tracciato altamente spettacolare e suggestivo tra tunnel, scalette e passaggi a strapiombo. Faremo anche una piccola deviazione per salire al Monte Bricco, uno dei più bei punti panoramici del Parco di Portofino. Lo sperone che si erge alto sul mare offre una vista spettacolare sull'intero Golfo Paradiso. Qui visiteremo inoltre una postazione d'avvistamento risalente alla Seconda Guerra Mondiale, anche questa struttura è visitabile esclusivamente tramite visita guidata.

L’appuntamento è alle ore 09.00 davanti la Chiesa di San Rocco di Camogli

Fine dell’escursione alle 13.00 circa in località Caselle (sopra Agririfugio Molini)

Itinerario: San Rocco - Tubi e Bricco - Caselle

Difficoltà: escursione impegnativa

Attrezzatura obbligatoria: scarpe da trekking e torcia elettrica.

Costo: 10 euro a persona (l'escursione è garantita con un minimo di 9 partecipanti. Numero max iscritti: 18.

Per informazioni: 3480182556 oppure 3480182557

Prenotazione obbligatoria: www.parcoportofino.com.