Percorso rosso Arte

1. Piazza N.S. dell’Orto
Sulla piazza sorge la basilica cattedrale di Nostra Signora dell’Orto, edificata nel 1613 dopo l'apparizione mariana il 2 luglio del 1610[18] al concittadino Sebastiano Descalzo. La struttura è caratterizzata da un imponente pronao in marmo su progetto dell'architetto Luigi Poletti del 1836[19] portato a compimento soltanto nel 1907.

2.Piazza Mazzini
Piazza animata ogni mattina, domenica esclusa, da un vivace mercato ortofrutticolo. Qui troviamo il neogotico palazzo di Giustizia

3.Piazza Matteotti

4.Villa Rocca
Il palazzo fu edificato nel 1629-1630 per volere dei marchesi locali Costaguta su progetto di Bartolomeo Bianco. Venne ingrandito nel XVIII secolo dai successivi proprietari della famiglia Grimaldi. Dal 1912 è di proprietà del Comune di Chiavari il quale, recentemente, ha sottoposto l'intera area del parco ad un accurato restauro. Nelle antiche scuderie è ubicato il museo archeologico e la Galleria civica

5. Villa Ravaschieri
L’antica residenza, voluta dalla famiglia Ravaschieri, è situata sull’omonima via,nella parte più antica del centro di Chiavari. L’edificio, la cui fondazione si colloca nel XII secolo, subisce alcune importanti trasformazioni nei secoli successivi. Tra i suoi apparati decorativi è da segnalare un affresco di Carlo Baratta, attivo a Genova nel XVIII secolo

6. Piazza Fenice

7. Via Raggio

8. Piazza San Giovanni 
Nel cuore del centro storico prende il nome dall’omonima Chiesa parocchiale fondata nel 1181 e restaurata nel 1462.

9. Via M. Liberazione

Percorso blu Curiosità
Percorso blu Curiosità
Scarica percorsi

ARTE: itinerario ROSSO

  1. Piazza N.S. dell'Orto
  2. Piazza Mazzini
  3. Piazza Matteotti
  4. Villa Rocca
  5. Via Ravaschieri
  6. Piazza Fenice
  7. Via Raggio
  8. Piazza S.Giovanni
  9. Via M.Liberazione

CURIOSITÀ: itinerario BLU

  1. Piazza N.S. dell'Orto
  2. Centro Storico

BAMBINI: itinerario GIALLO

  1. Piazza N.S. dell'Orto      
  2. Lungomare cittadino     
  3. Parchi giochi -lungomare

È la capitale del Tigullio, centro commerciale e residenziale, cuore finanziario. Ma è anche una splendida località da scoprire per i turisti. Con il suo centro storico medievale e i suoi portici ottocenteschi apre scorci panoramici di incomparabile bellezza: è una città “a misura d’uomo”. Città antica vanta palazzi di grande pregio in tipico stile genovese e ha sviluppato la sua vocazione turistica, grazie al recente grande Porto Turistico e al mare pulito, Bandiera Blu dal 1987.
Il suo centro storico è il cosiddetto “caruggio dritto”, cioè via Martiri della Liberazione, disseminato di botteghe, ristoranti e trattorie, alcune delle quali specializzate nella celebre farinata. Chiavari è anche città legata alla pesca e all’artigianato con la produzione tipica di sedie chiamate “chiavarine” e di bellissimi pizzi “macramè”.

Per chi ama lo shopping, Chiavari offre alcuni degli store di moda più interessanti della Liguria. Tra i palazzi più importante c'è il Palazzo Rocca. Lussureggiante l’orto botanico, dove spiccano le serre monumentali con le orchidee. Ormai famoso è il Mercatino dell'antiquariato in carruggio dritto, ogni secondo weekend del mese ed i vari Mercatini dei Sapori e delle Tradizioni, rassegne di prodotti agro-alimentari tipici e artigianato artistico. Da vedere il Santuario di Nostra Signora dell’Orto, ispirato al Pantheon di Roma. La spiaggia, in gran parte libera, è ben tenuta e ideale per le famiglie. Per chi fa diportismo, in porto si trovano molte agenzie di charter, per gite nel cuore della Liguria e del Mediterraneo.

Scopri il comune con i tre percorsi colorati: Arte (rosso), Curiosità (blu) e Bambini (giallo).